Africa

Lo Spiegone

Il debito dell’Africa subsahariana: una storia mai conclusa

di Aurora GuainazziDagli anni Ottanta a oggi, la spirale del debito dei Paesi africani continua. Le crisi petrolifere degli anni Settanta hanno solo dato il via a un accumularsi sempre …
Lo Spiegone

Guinea alle urne: un referendum inaspettato

La Guinea è finita nel caos a causa della decisione del presidente Condè di rimandare le elezioni e di indire un referendum costituzionale per lo stesso giorno, il 1 Marzo …
Lo Spiegone

In Togo la democrazia è ancora lontana

Il World Democracy Index 2019 dell’Economist Intelligence Unit classifica il Togo tra gli Stati autoritari, di gran lunga indietro rispetto a Paesi come il Ghana, Benin e Burkina Faso. Il Togo …
libico

Tra Washington, Bruxelles e Ankara: il ruolo di Mosca nello scacchiere libico

Il 13 gennaio, pochi giorni prima della Conferenza di Berlino, Haftar si è recato a Mosca per incontrare Putin. Il motivo ufficiale dell’incontro era convincere Haftar ad accettare la tregua …
Lo Spiegone

Elezioni in Camerun: il dominio di un partito

In Camerun, domani, i cittadini saranno chiamati a scegliere i nuovi membri dell’Assemblea Nazionale e i rappresentanti che andranno a comporre i consigli governativi locali. Le elezioni si svolgeranno in un …
Sahel

Il Great Green Wall in Africa: il progetto per la riforestazione del Sahel

Di Sebastian CuschieCostruire una meraviglia naturale di più di settemila chilometri è l’obiettivo del pionieristico progetto chiamato “Great Green Wall“.Con questo nome si fa riferimento a un’iniziativa, intrapresa dall’Unione Africana …
Lo Spiegone

Verso la fine del franco CFA

Di Sebastian CuschiéIl franco CFA, moneta di molti Stati africani dell’Africa occidentale e centrale, è oggetto di discussione sin dalla fine del periodo coloniale. In particolare, negli ultimi trent’anni, si …
Turchia in Libia

La longa manus di Erdogan nel Mediterraneo: dopo la Siria, la Libia

La Libia è una priorità nell’agenda internazionale da anni ormai, e negli ultimi mesi è avvenuto un cambio di strategia di uno degli attori coinvolti nel complesso scenario libico: la …
Guinea - Spiegone

La Guinea alle urne: tra passato, paure e speranze

La Guinea (Conakry), piccolo Paese dell’Africa occidentale, è una realtà poco menzionata dalla stampa. Attualmente, per esempio, la comunità internazionale ha gli occhi puntati sul vicino Mali, facendo passare la …
Paul Kagame

Ruanda: un Paese di contraddizioni

di Aurora GuainazziIl Ruanda: un Paese tanto piccolo, eppure così importante. Il Ruanda è tristemente conosciuto a livello internazionale per il genocidio del 1994 che portò al massacro di circa …
Gnassingbe Eyadema

Dal Togoland a Gnassingbé: storia politica del Togo

di Serena Di RobertoSi conosce ben poco del periodo precoloniale che caratterizzò il Togo, mentre è noto che in epoca coloniale il Paese fu soggetto all’amministrazione di diverse potenze europee come Germania, Regno …

L’oro blu del Medio Oriente: le politiche idriche di Marocco e Algeria

Nel corso di questo progetto, abbiamo osservato le diverse problematiche legate all’acqua e al suo utilizzo e analizzato le differenti politiche idriche adottate dai Paesi del Medio Oriente. Oggi, ci …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: