Spiegami le elezioni tedesche: Edoardo Toniolatti

Edoardo Toniolatti è laureato in filosofia e vive a Francoforte, luogo da cui cura un proprio blog “Sutasinanta” e una newsletter sulle elezioni tedesche (Noch 4 Jahre?) che viene pubblicata anche sul sito di IL (Il Sole 24Ore). Lo Spiegone lo ha incontrato qualche giorno fa per discutere le tematiche più calde delle imminenti elezioni tedesche…

Linfa del terrorismo: il denaro dell’IS

Lo Stato Islamico, proclamato a Mosul il 29 giugno 2014, ha saputo conquistare, controllare e gestire per anni un territorio estremamente vasto, situato a cavallo tra Siria e Iraq e abitato da 8-10 milioni di persone. Ciò significa combattenti stipendiati, acquisto di armi e munizioni, distribuzione di servizi e gestione burocratica di un vero e…

Dumping e antidumping: luci e ombre del libero scambio

All’interno del dibattito che verte sulla convenienza del libero scambio, di cui abbiamo già parliamo nell’articolo sulle Free trade areas (aree di libero scambio), si fa riferimento a diversi strumenti di politica economica per la tutela dalla concorrenza sleale nel commercio internazionale. Nello specifico, analizzando la competizione sui prezzi a livello internazionale, nella teoria si…

Free Trade Area: il commercio senza barriere

Spesso nelle notizie politiche ed economiche si sente parlare di accordi relativi a quelle che vengono definite “Aree di libero scambio” (Free Trade Areas) che paesi di una specifica zona o di continenti diversi decidono di applicare per estendere le proprie potenzialità di commercio. Cerchiamo di analizzare nello specifico cosa intendiamo per Area di libero…

Sanità: una spesa necessaria

La sostenibilità finanziaria è uno dei temi al centro delle agende politiche ed economiche dei Paesi occidentali. Specialmente dopo la Grande Recessione del 2008 e la conseguente crisi, si è assistito ad una progressiva riduzione della spesa pubblica da parte dei governi, in nome della sostenibilità. Tra le voci di spesa al centro di tagli…

Jeremy Schulz o Martin Macron?

Articolo tradotto da “Spiegel Online – Jeremy Schulz oder Martin Macron?” A chi dovrebbe ispirarsi il candidato alla Cancelleria tedesca, Martin Schulz? Al francese Macron o al britannico Corbyn? Ecco una lista di lezioni offerte dalla politica di sinistra In Francia, Emmanuel Macron ha stravinto le elezioni, conquistando prima la Presidenza e poi, a quanto sembra,…

La piena occupazione: una questione teorica

La scorsa settimana, Sergio Marchionne ha ribadito che entro il 2018 FCA raggiungerà in Italia, oltre agli obiettivi di natura finanziaria, anche la piena occupazione. Dietro questo termine si celano anni di battaglie teoriche senza esclusioni di colpi. Le principali scuole di teoria che hanno acceso il dibattito sono in particolare i neoclassici e i…

Spiegami le elezioni: Gabriele Carrer e il Regno Unito

Manca solo un giorno alle elezioni generali inglesi e, per capire meglio quale sia la situazione attuale nel Paese, abbiamo incontrato Gabriele Carrer, giornalista presso La Verità e fondatore del blog “Fumo di Londra”, in cui si concentra principalmente sulla realtà inglese. Ha inoltre appena pubblicato, con Stefano Basilico, “Lady Brexit: Theresa May a Downing street“,…

Lo Spiegante: Oscar Palma, le FARC e la Colombia

Abbiamo già avuto modo di parlare della situazione in Colombia, sia prima sia dopo il referendum dello scorso ottobre che ha visto il 51.3% della popolazione colombiana bocciare l’accordo raggiunto tra il governo e le FARC (In fondo all’articolo potete trovare i link). Nelle scorse settimane abbiamo avuto l’occasione di entrare in contatto con Oscar Palma, professore…

Lo Spiegante (English): Oscar Palma and the situation in Colombia

On October 2nd there has been a referendum in Colombia about the agreement between the government and the FARC in which the “No” has won with the 51,3 %. Since then the government has reached another agreement. We’ve talked with Palma Morales Oscar Juliàn, professor in the Colegio Mayor de Nuestra Señora del Rosario, in Colombia, about…

Spiegami le presidenziali: intervista a Francesco Maselli

Con la collaborazione di Emanuele Bobbio Il primo turno delle presidenziali francesi si è concluso e, con rispettivamente il 23.8% e 21.5%, accedono al secondo turno Macron e Le Pen. Andiamo oggi ad analizzare qual è l’attuale situazione francese a ridosso del secondo turno delle elezioni con Francesco Maselli che si occupa di politica francese…