La Germania (ancora) divisa

La Germania si è spaccata, ancora. Sono passati più di due decenni da quando la Germania dell’Est e quella dell’Ovest si sono riunite eppure qualcosa è rimasto irrisolto.

Angela Merkel: la Cancelliera e la sfida delle elezioni

Angela Merkel ricopre la carica di Cancelliere Federale della Germania, equivalente al nostro Presidente del Consiglio dei Ministri, dal 2005. Alle elezioni tedesche del prossimo 24 settembre la leader della CDU si presenta in testa ai sondaggi, ma una strana campagna elettorale e alcune grandi questioni irrisolte impediscono di immaginare il futuro del Bundestag.

Spiegami le elezioni tedesche: Edoardo Toniolatti

Edoardo Toniolatti è laureato in filosofia e vive a Francoforte, luogo da cui cura un proprio blog “Sutasinanta” e una newsletter sulle elezioni tedesche (Noch 4 Jahre?) che viene pubblicata anche sul sito di IL (Il Sole 24Ore). Lo Spiegone lo ha incontrato qualche giorno fa per discutere le tematiche più calde delle imminenti elezioni tedesche…

Il sistema elettorale tedesco: giusto, ma complicato

  Il prossimo 24 settembre si terranno le elezioni parlamentari in Germania. La Germania è una democrazia parlamentare, in cui i partiti rivestono una posizione di supremazia, essendo gli attori che influiscono maggiormente nella scelta dei candidati che andranno a contendersi i posti nel Bundestag. I cittadini tedeschi scelgono i propri parlamentari ogni quattro anni,…

La nazione come la vorrebbe l’AfD

Ringraziamo la Süddeutsche Zeitung per la possibilità dataci di tradurre e pubblicare il loro articolo “Das Land, das die AfD anstrebt“.  Traduzione di Serena Montagnani. Il trionfo sfiorato l’anno scorso dall’FPÖ (il Partito Liberale dell’Austria) mostra che il populismo di destra può facilmente sfociare in un problema esistenziale. In Germania l’AfD sogna di riportare le lancette…

La legge sul matrimonio egualitario scuote lo scenario politico tedesco

Ehe für alles. Il matrimonio egualitario è legge in Germania: con 393 voti a favore il Bundestag ha approvato il disegno di legge votato in commissione con i voti dei Verdi (Die Grünen), della sinistra (Die Linke) e della SPD (Sozialdemokratische Partei Deutschlands). La decisione arriva dopo una settimana di discussione politica che ha spaccato…

Il surplus tedesco, vizio o virtù?

L’ultima legge finanziaria, presentata dal governo tedesco a pochi mesi di distanza dal voto, prevede una riduzione sostanziale delle tasse grazie alle previsioni di un surplus di bilancio di 14,8 miliardi di euro entro il 2021. La proposta di bilancio del Ministro delle Finanze Schäuble ovviamente ha un peso politico non indifferente. Delle strategie politiche…

Jeremy Schulz o Martin Macron?

Articolo tradotto da “Spiegel Online – Jeremy Schulz oder Martin Macron?” A chi dovrebbe ispirarsi il candidato alla Cancelleria tedesca, Martin Schulz? Al francese Macron o al britannico Corbyn? Ecco una lista di lezioni offerte dalla politica di sinistra In Francia, Emmanuel Macron ha stravinto le elezioni, conquistando prima la Presidenza e poi, a quanto sembra,…

Martin Schulz, l’europeista anti-Merkel

Se pensiamo alla Germania, la figura che per prima ci viene in mente sarà quasi sicuramente Angela Merkel (CDU). La Cancelliera tedesca infatti governa il Paese dal 2005 in maniera continuata, portandolo a essere il leader dell’Unione Europa e accompagnandolo attraverso la crisi economica con metodi rigidi e che oggi sembrano non essere stati i migliori….

NPD, AfD e PEGIDA, bisogna aver paura?

Da qualche anno a questa parte in Germania la destra radicale sta facendo parlare di sé. Fino al 2013, infatti, il “Partito Nazionaldemocratico Tedesco” (NPD) era l’unico vero rappresentante di quella destra che affonda le proprie radici nella fine della Seconda Guerra Mondiale. Con la nascita di un altro partito, “Alternativa per la Germania” (AfD),…