Centro e Sud America

Elezioni generali in Perù: un panorama complesso di programmi e candidati

Elezioni generali in Perù: un panorama complesso di programmi e candidati

Questa domenica, 11 aprile, il Perù torna alle urne per rinnovare le cariche del presidente della Repubblica, di 130 parlamentari dell’Assemblea unicamerale del Paese e di cinque rappresentanti del Parlamento …
Ecuador al ballottaggio delle elezioni presidenziali, intervista a Simón Pachano

Ecuador al ballottaggio delle elezioni presidenziali, intervista a Simón Pachano

Simón Pachano è professore alla Facoltà Latinoamericana di Scienze Politiche (Flacso) di Quito, in Ecuador. È esperto di politica ecuadoriana, argomento di cui scrive su riviste e giornali come América …
Ecuador a la segunda vuelta de las elecciones presidenciales, entrevista a Simón Pachano

Ecuador a la segunda vuelta de las elecciones presidenciales, entrevista a Simón Pachano

Simón Pachano es profesor de la Facultad Latinoamericana de Ciencias Políticas (Flacso) de Quito, Ecuador. Es experto de política ecuatoriana, sobre la que escribe en medios como América Latina Hoy, …
Né Dio, né padroni, né marito: donne tra lotta sindacale e anarchismo

Né Dio, né padroni, né marito: donne tra lotta sindacale e anarchismo

Analogamente al dibattito sviluppato dalle femministe marxiste, quello dell’anarco-femminismo si pone in contrasto con i teorici tradizionali – su tutti, Pierre-Joseph Proudhon e Michail Bakunin. Questi consideravano le rivendicazioni delle …
Paraguay: dalla crisi sanitaria a quella politica

Paraguay: dalla crisi sanitaria a quella politica

Negli ultimi mesi, in Paraguay, i contagi da coronavirus sono cresciuti in parallelo all’insofferenza sociale. A un malcontento accumulato e represso durante decenni, si sono aggiunti gli errori nella gestione …
Chi era Frantz Fanon e come è riuscito a “decolonizzare” la divisione tra bianco e nero

Chi era Frantz Fanon e come è riuscito a “decolonizzare” la divisione tra bianco e nero

Dalla fine della Seconda guerra mondiale, la disgregazione degli imperi europei ha comportato l’inizio di un percorso di emancipazione delle antiche colonie dalla cultura colonialista. Questo percorso richiede di ridefinire l’identità …
La crisi invisibile dell’Honduras

La crisi invisibile dell’Honduras

L’Honduras vive ormai da anni una situazione limite, in cui le istituzioni non rispondono più ai bisogni dei cittadini. A questa persistente crisi socio-politica si sono aggiunti nel 2020 gli …
Le rivoluzionarie dimenticate

Le rivoluzionarie dimenticate

Rivoluzioni e guerre sono fatti e concetti sempre declinati al maschile, complice un certo modo di pensare alla forza come sinonimo di virilità. Le grandi mobilitazioni hanno sempre visto uomini …
Verità e giustizia in Uruguay: dalla dittatura di Bordaberry alla sentenza del caso Gelman – Seconda parte

Verità e giustizia in Uruguay: dalla dittatura di Bordaberry alla sentenza del caso Gelman – Seconda parte

Calma apparenteNel 1995 l’America latina venne sconvolta da alcune rivelazioni: Horacio Verbitsky pubblicò l’intervista all’ex ammiraglio argentino Adolfo Scilingo, che rivelò la pratica dei vuelos de la muerte. Nella periferia …
Verità e giustizia in Uruguay: dalla dittatura di Bordaberry alla sentenza del caso Gelman – Prima parte

Verità e giustizia in Uruguay: dalla dittatura di Bordaberry alla sentenza del caso Gelman – Prima parte

L’“Operazione Condor”, il progetto con cui le dittature militari sudamericane miravano a eliminare le guerriglie filocomuniste, evoca immediatamente l’immagine delle juntas argentine o della dittatura di Pinochet. I fatti avvenuti …
Il diritto all’aborto in America latina: a che punto siamo?

Il diritto all’aborto in America latina: a che punto siamo?

Lo storico risultato raggiunto il 30 dicembre 2020, con l’approvazione della proposta di legge sul diritto all’aborto in Argentina, ha generato entusiasmo e speranza in tutta la regione centro e …
Verso le elezioni in Ecuador, tra il ritorno al correismo e la svolta a destra

Verso le elezioni in Ecuador, tra il ritorno al correismo e la svolta a destra

L’Ecuador si avvicina alle elezioni del 7 febbraio stabilendo un record di candidati alla presidenza, ben 16. Non era mai successo, nonostante nei 42 anni di democrazia del Paese andino …
Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: