Francesco Betrò

betro-francesco

Direttore editoriale. “Romano de Roma”, ma giramondo per vocazione. Laureato triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali a “La Sapienza”, ha concluso una magistrale in Mass Media e Politica presso l’Università di Bologna e un Master di primo livello in Editoria e Giornalismo. Attualmente studia nella Scuola di giornalismo “Walter Tobagi”. Ha sempre vissuto con Roma nel cuore e la testa nel mondo. La passione per l’America latina lo ha portato a Lanús, in Argentina, per un anno di Servizio Civile. Crede nella comunicazione, nell’informazione lenta e nella bellezza degli sbagli. Da aspirante giornalista, spera sempre di non essere la persona più interessante a tavola. Non toglietegli la musica rap, quella buona chiaramente.

Articoli di Francesco

Non c’è liberazione senza libertà di informazione

Non c’è liberazione senza libertà di informazione

«Mi si riferisce che noto Gobetti sia stato recentemente a Parigi e che oggi sia in Sicilia. Prego informarmi e vigilare per rendere nuovamente difficile vita questo insulso oppositore di …
Volevo solo essere libero: intervista al partigiano Alfa

Volevo solo essere libero: intervista al partigiano Alfa

«Noi volevamo un mondo migliore. Tutti quelli che sono morti, non sono morti senza sapere perché. Quando morivi in guerra perché qualcuno voleva un impero, tu morivi senza sapere: a …
Leggere tra le righe: “Il Dottor Živago”, il libro che non doveva uscire

Leggere tra le righe: “Il Dottor Živago”, il libro che non doveva uscire

“I ragazzi sparano”, pensava Lara. E non pensava solo a Nika, o a Patulja, ma a tutta la città dove si stava sparando. “Bravi ragazzi, onesti, – pensava. – Bravi. …
Perché Lo Spiegone userà l’anonimato in alcuni articoli

Perché Lo Spiegone userà l’anonimato in alcuni articoli

L’obiettivo di chi fa giornalismo è quello di informare nel modo migliore e più chiaro possibile. Ma un articolo bello è anche un vanto per chi lo scrive. Una soddisfazione …
Aborto, l’Argentina sia esempio di lotta per il mondo

Aborto, l’Argentina sia esempio di lotta per il mondo

“Voler essere libero, è anche volere che gli altri siano liberi” scriveva Simone de Beauvoir nel suo Per una morale dell’ambiguità. Ecco, dal 30 dicembre 2020 le donne argentine sono …
Canabis Protectio: il modello uruguayano

Canabis Protectio: il modello uruguayano

Con il voto favorevole del Senato del 10 dicembre 2013, l’Uruguay divenne il primo Paese al mondo a rendere legale la produzione, la distribuzione e la vendita di cannabis per …
Il personaggio dell’anno: Scott Morrison

Il personaggio dell’anno: Scott Morrison

Tutti ricordano il cameo di Donald Trump in “Mamma ho perso l’aereo”, ma pochi sanno che sull’altra sponda del Pacifico il Primo ministro dell’Australia si cimentava già da piccolo con …
Il valore dell’informazione

Il valore dell’informazione

Finanziamento pubblico, soldi privati, pubblicità selvaggia, paywall. Il dibattito attorno alla sostenibilità dei giornali è sempre molto vivo, in Italia come all’estero. Per le tante persone che vedono nell’editore privato …
Ricorda 2000: l’elezione di George W. Bush e il caso della Florida

Ricorda 2000: l’elezione di George W. Bush e il caso della Florida

Dopo due mandati del Democratico Bill Clinton, le elezioni del 2000 riportarono alla presidenza degli Stati Uniti d’America un Repubblicano: George W. Bush, figlio d’arte del già presidente George H. …
Ricorda 1870: finisce la Guerra della Triplice Alleanza

Ricorda 1870: finisce la Guerra della Triplice Alleanza

Con la sconfitta del Paraguay, terminava 150 anni fa il conflitto bellico interno al Sud America in cui perse la vita il maggior numero di persone: la Guerra della Triplice …
L’Altra America: Messico

L’Altra America: Messico

L’attuale Messico (ufficialmente Stati Uniti Messicani) si sviluppa nei territori delle principali civiltà precolombiane del Mesoamerica, tra cui quella Maya e quella Mexica/Azteca.Geograficamente collocato in America centrale, il Messico è …
La riorganizzazione del MAS senza Evo Morales

La riorganizzazione del MAS senza Evo Morales

Il 10 novembre Evo Morales e i suoi più stretti collaboratori – il vicepresidente Álvaro García Linera, la presidente del Senato Adriana Salvatierra e il presidente della Camera Víctor Borda …

Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: