Manuel Mezzadra

Autore MENA. Laureato in Lingue, Culture e Società dell’Asia e dell’Africa mediterranea, modo lunghissimo per dire che ha studiato arabo e persiano a Ca’ Foscari. Si è poi specializzato con un master in Cooperazione Internazionale all’ISPI. Ha una passione sfrenata per il Medio Oriente e diffida sempre da chi ha troppe certezze e dai libri di cucina senza immagini. Spera che il suo lavoro lo porti spesso in giro per il mondo.

Articoli di Manuel

Cannabis_LoSpiegone

Le vie degli stupefacenti: la Cannabis e la valle della Beqaa in Libano

La Cannabis è utilizzata in Medio Oriente da secoli: inizialmente impiegata in campo medicinale, è diventata gradualmente una sostanza assunta a scopo prevalentemente ricreativo. Tra le zone dove questa pianta …

Il massacro di Sabra e Shatila

Il 16-18 settembre ricorrerà il quarantesimo anniversario del massacro di Sabra e Shatila, uno fra i tanti tragici eventi che hanno caratterizzato la guerra civile libanese (1975-1989). L’eccidio fu compiuto …
Un murale nel quartiere di Downtown a Beirut (Libano) sulle barricate poste durante la rivoluzione dell’ottobre 2019. Il murale raffigura due mani che tentano di aprire un portone.

Il fenomeno della wasta in Medio Oriente e Nord Africa

In molti Paesi del Medio Oriente e del Nord Africa il termine arabo “wasta“ identifica una serie di pratiche e norme sociali che permettono agli individui di accedere a servizi, prestazioni …
Intervista

Il Libano fra crisi e futuro incerto: intervista a Lorenzo Forlani

Lorenzo Forlani è giornalista freelance e si occupa da più di dieci anni di Medio Oriente. Negli anni è stato corrispondente AGI e ha collaborato con diversi quotidiani e riviste. …

“Una gloria di ceneri”: ricostruire Beirut tra guerre ed esplosione

“Una gloria di ceneri, per Beirut” recita in un suo celebre brano la cantante libanese Fairouz, riferendosi alle tragedie che hanno colpito la capitale nel corso della sua storia. Negli …
Hassan Rouhani durante la conferenza stampa post-elettorale del 2017

Il presidente della Repubblica Islamica dell’Iran: ruolo e responsabilità

Il 18 giugno, i cittadini e le cittadine iraniane saranno chiamati a eleggere il loro nuovo presidente. Chi vincerà le elezioni andrà a sostituire l’attuale capo del governo, Hassan Rouhani, …
Lo Spiegone

Cosa succede prima e dopo un disastro? Prevenzione e ricostruzione nella cooperazione internazionale

Nei giorni che seguono un disastro, solitamente si mette in moto un meccanismo di risposta a supporto dell’emergenza. Ma cosa succede esattamente prima e dopo? Il settore della cooperazione internazionale …
Afghanistan donne agricoltura

Afghanistan: il ruolo chiave delle donne in agricoltura

L’agricoltura rappresenta per l’Afghanistan uno dei pilastri su cui fondare lo sviluppo economico del Paese. Infatti, con quasi tre quarti della popolazione residente in aree rurali, moltissime famiglie afghane basano …
Afghanistan settore agricolo prospettive sviluppo economico

Afghanistan e sviluppo economico: le incoraggianti prospettive dell’agricoltura

In Afghanistan, il settore agricolo pesa circa il 20% del PIL totale del Paese. Più del 70% della sua popolazione vive in aree rurali e basa le proprie attività su …
locuste

Le locuste del deserto: una nuova (vecchia) catastrofe per Africa e Asia

Da gennaio 2020, alcuni Paesi del Corno d’Africa, della penisola arabica e del sud-ovest asiatico stanno affrontando una duplice sfida: la pandemia di Covid-19 e la più grande invasione di …
Sanzioni statunitensi in Iran

L’Iran ai tempi delle sanzioni

di Manuel MezzadraI primi casi di Covid-19 in Iran risalgono al 19 febbraio scorso. In tempi rapidissimi, la Repubblica Islamica è diventata il primo Paese del Medio Oriente per numero …
risorse

L’oro blu del Medio Oriente: le risorse di Iran e Afghanistan

di Manuel MezzadraCome abbiamo già avuto modo di analizzare, la disponibilità di risorse idriche di un Paese è determinata da fattori ambientali ed è fortemente legata a dinamiche interne nonché …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: