Maria Chiara Franceschelli

Autrice Russia e Asia Centrale. Emiliana, laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale, ha concluso un Master in Comparative Politics of Eurasia a San Pietroburgo, dove ha deciso di fermarsi dopo aver studiato e vissuto nelle Fiandre, a Mosca e a Lisbona. Ama la Russia fino all’odio, è appassionata di linguistica italiana e lingue straniere, può ascoltare un album in loop per intere settimane, crede in un’Europa unita. Non si accontenta mai di niente.

Articoli di Maria Chiara

Ricorda 1870: la nascita di Lenin

Ricorda 1870: la nascita di Lenin

Il 2020 segna il 150° anniversario della nascita di Vladimir Il’ic Lenin. In questo articolo ripercorriamo la sua vita e lo sviluppo del suo impegno politico fino alla Rivoluzione d’ottobre, …
Venti di Putin: i rapporti con gli Stati Uniti

Venti di Putin: i rapporti con gli Stati Uniti

Dopo aver osservato le relazioni con l’UE e con la Cina, in questo appuntamento dei nostri Venti di Putin ci concentreremo sulle relazioni fra la Russia e gli Stati Uniti. …
Le kommunalki russe: l’ombra del collettivismo sovietico nell’urbanistica del presente

Le kommunalki russe: l’ombra del collettivismo sovietico nell’urbanistica del presente

Gli antichi palazzi nobiliari del centro di Mosca, San Pietroburgo e altre grandi città russe non sono solo patrimonio storico e artistico. Questi maestosi edifici, oggi spesso lasciati all’incuria del …
Federalismo e stato di emergenza in Russia

Federalismo e stato di emergenza in Russia

Il sistema politico russo si basa su un delicato equilibrio di poteri fra presidente, governo federale (il Consiglio dei ministri) e governi regionali. Nei suoi vent’anni al potere, Putin ha …
Venti di Putin: le politiche economiche

Venti di Putin: le politiche economiche

Sono ormai passati vent’anni da quando, nel 2000, Vladimir Putin è salito ai vertici del Cremlino, aprendo un’egemonia durata fino a oggi senza interruzioni di fatto. Dopo aver esplorato le …
Oltre l’ortodossia: il Buddhismo in Russia

Oltre l’ortodossia: il Buddhismo in Russia

Siamo arrivati alla terza e ultima puntata del nostro breve viaggio attraverso le minoranze religiose considerate ufficiali in Russia. La legge del 1997 sulla libertà di coscienza e sull’associazionismo religioso, …
Oltre l’ortodossia: l’Ebraismo in Russia

Oltre l’ortodossia: l’Ebraismo in Russia

Con la legge del 1997 sulla libertà di coscienza e sull’associazionismo religioso, quattro fedi religiose divennero ufficialmente parte integrante dell’eredità dei popoli russi: il Cristianesimo ortodosso, l’Islam, l’Ebraismo e il …
Oltre l’ortodossia: l’Islam in Russia

Oltre l’ortodossia: l’Islam in Russia

Siamo abituati a pensare alla religiosità russa in termini di sfarzose cattedrali ortodosse e stretti legami fra Cremlino e patriarchi. Questa è, però, un’immagine riduttiva: nel Paese convivono importanti minoranze, …
Il federalismo russo fra Stato, regioni e democrazia

Il federalismo russo fra Stato, regioni e democrazia

Con i suoi 17.100.000 chilometri quadrati, la Russia rappresenta una grande sfida per quanto riguarda l’amministrazione del territorio. In questo articolo, percorreremo brevemente il delicato equilibrio fra governo federale e …
Ricorda 1989: il crollo del Muro nell’Europa post-comunista

Ricorda 1989: il crollo del Muro nell’Europa post-comunista

Il 9 novembre 1989, il Politburo della Repubblica Democratica Tedesca (RDT) annunciò che, a partire dalla mezzanotte di quel giorno, i cittadini della RDT sarebbero stati liberi di attraversare il …
La nostalgia dell’Unione Sovietica in una Russia stremata

La nostalgia dell’Unione Sovietica in una Russia stremata

Nell’ultimo decennio, la popolazione russa è diventata sempre più nostalgica nei confronti dell’Unione Sovietica. L’immaginario sovietico è ritornato in auge nella cultura popolare, ma ha anche contagiato l’opinione politica dei cittadini. …
Il nord della Russia protesta contro le politiche di gestione dei rifiuti

Il nord della Russia protesta contro le politiche di gestione dei rifiuti

Lo scorso 7 aprile diverse migliaia di persone (alcune stime arrivano fino a 10.000) si sono radunate in una protesta non autorizzata nel centro di Arkhangel’sk, città del Circolo Polare …
  • 1
  • 2

Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: