Cosa è successo in Iowa?

Di Damiano Mascioni ed Emanuele MurgoloCome preannunciato nei precedenti articoli, il 3 febbraio si sono tenuti i Caucus in Iowa, primo appuntamento elettorale delle Primarie democratiche.In questo appuntamento importante, attraverso il quale candidati e addetti ai lavori tirano le primissime somme, le cose non sono andate al meglio. Un enorme ritardo riguardante l’uscita dei risultati…

La battaglia degli USA contro la digital tax

Di Cecilia MarconiL’economia digitale è enorme e continua a crescere. Secondo l’ultima stima delle Nazioni unite, il digitale potrebbe costituire fino al 15% del PIL mondiale, e sette “giganti” della tecnologia sono ora tra le prime 10 società per capitalizzazione azionaria, con un giro di affari da centinaia di miliardi. Benché vi sia una forte…

La crisi di Social Security negli USA

Cos’è Social Security e perché è in crisi?Social Security può essere descritto come l’equivalente americano delle pensioni pubbliche europee. È infatti un errore comune pensare che negli Stati Uniti non ci sia alcun paracadute sociale come le pensioni di Stato o la sanità pubblica. Sistemi come Social Security e Medicare/Medicaid sono importanti programmi di welfare…

Tensione Usa – Iran, cosa succede adesso? Intervista ad Andrea Dessì

di Emanuele Bobbio e Stefania SgarraLa morte del generale iraniano Qasem Soleimani in un raid aereo ordinato dalla Casa Bianca lo scorso venerdì ha esacerbato la tensione tra Washington e Teheran. Abbiamo parlato delle possibili ricadute dell’attacco statunitense con Andrea Dessì, responsabile di ricerca nell’ambito del programma Mediterraneo e Medio Oriente dello IAI e direttore…

Chi era il Generale Qasem Soleimani?

Questa notte il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ordinato l’uccisione con un missile da un drone del Generale Qassem Soleimani, leader de facto delle Guardie Rivoluzionarie e in particolare delle milizie Quds. L’azione è di portata enorme per molte ragioni, ma principalmente per l’importanza che il generale Soleimani rivestiva nella strategia di proiezione…

Guida alle Primarie USA 2020

Primarie, Caucus, convention nazionali, superdelegati e ticket sono solo alcune delle parole di cui sentirete ampiamente parlare da qui fino al prossimo 3 novembre 2020, data dell’elezione del prossimo POTUS (President of the United States).

Macron e le perplessità sul futuro della NATO

Lo scorso 21 ottobre il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, ha rilasciato una lunga intervista a The Economist, nella quale ha esposto le sue posizioni e impressioni sul futuro dell’Unione europea sulla scena mondiale, della NATO (North Atlantic Treaty Organization in inglese, Organisation du Traité de l’Atlantique Nord in francese, in sigla OTAN) e delle democrazie…

Il cambiamento del Partito Repubblicano

Nel corso dei decenni, il Partito Repubblicano ha visto un cambiamento radicale dal punto di vista ideologico. L’elettorato del GOP è rimasto in gran parte bianco e, dati alla carta, meno istruito e più vecchio, mentre le minoranze nel Paese sono cresciute vertiginosamente. Tuttavia, tali dati non sembrano aver influenzato il dibattito politico delle ultime…

Dentro alle Conferenze sul clima: intervista a Rachele Rizzo

All’interno delle Conferenze sul clima la partecipazione dei giovani è riconosciuta in modo ufficiale, con l’obiettivo di rispettare il principio di equità intergenerazionale all’interno dei negoziati. Tra questi giovani troviamo Rachele Rizzo, policy advisor per l’Italian Climate Network (ICN), un’associazione che con diverse iniziative si occupa di affrontare le sfide dei cambiamenti climatici. Con lei,…

Euramérica: il regionalismo tra le due sponde dell’Atlantico

Osservare l’Unione europea attraverso le lenti della comparazione con il mondo esterno ci permette di capire meglio ciò che siamo abituati a leggere ed ascoltare ormai ogni giorno. Talune dinamiche politiche, sociali ed economiche che viviamo in quanto europei sono ugualmente vissute in altri contesti; osservare come vengono governate tali dinamiche ci aiuta a capire…

Negoziazioni sul clima: come funzionano? Verso la COP25

di Maria ColellaIl cambiamento climatico è ad oggi una delle più grandi sfide del nostro tempo. Gli impatti dell’attività umana sugli ecosistemi e sui cicli biologici sempre più evidenti, come anche sottolineato dal progressivo avvicinamento ai valori critici dei limiti del pianeta, hanno riportato in auge la necessità, già espressa nell’Accordo sul clima di Parigi…

L’abbandono americano della Siria

Questione che ha attirato fortemente su di sè l’attenzione nelle ultime settimane è il ritiro degli effettivi americani della Siria. Dall’inizio del conflitto nel 2011 gli americani si sono, infatti, impegnati al fianco dei ribelli contro l’Isis. In nome della pace, della guerra al terrorismo contro l’Isis e della stabilità della zona, gli Stati Uniti…