L’Argentina chiede ancora memoria, verità e giustizia

Il 24 marzo, in Argentina, è il giorno più importante del calendario. Un’intera generazione, in questa data del 1976, fu testimone dell’inizio di uno dei regimi più feroci della storia latinoamericana. Oggi, il 24 marzo è il giorno della Memoria, Verdad y Justicia con cui una popolazione ricorda i suoi 30 mila desaparecidos e le altre atrocità…

L’incubo peruviano potrebbe diventare realtà

Si dice che la memoria serva a non far accadere più gli eventi terribili del passato, il Perù sta imparando che questo non basta e domani mattina, dopo le elezioni di oggi, potrebbe svegliarsi in un incubo che è diventato realtà. Nelle elezioni generali di oggi correrà tra gli altri Keiko Fujimori, figlia del sanguinario dittatore Alberto Fujimori….