Venti di Putin: le politiche economiche

Sono ormai passati vent’anni da quando, nel 2000, Vladimir Putin è salito ai vertici del Cremlino, aprendo un’egemonia durata fino a oggi senza interruzioni di fatto. Dopo aver esplorato le politiche sociali, in questo articolo approfondiremo le politiche economiche che hanno segnato la presidenza Putin lungo l’ultimo ventennio. Parte del consenso di Putin passato e…

L’Idra jihadista in Yemen: Al-Qaeda nella Penisola Arabica

di Francesco Maria Faliero Il 6 febbraio 2020 il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato l’uccisione di Qasim al-Raymi, leader di Al-Qaeda nella Penisola Arabica (AQPA), ritenuto da molti analisti come il franchising operativo più attivo di Al-Qaeda. Il gruppo nasce con l’intento di rovesciare i governi della Penisola arabica sostenuti dagli Stati…

L’Altra America: Paraguay

Potremmo definire il Paraguay come uno dei “nobili decaduti” dell’America latina. La situazione di difficoltà in cui si trova oggi il Paese, infatti, non corrisponde al posizionamento politico e militare che aveva fino a un secolo e mezzo fa. Ma andiamo con ordine. Il Paese, situato nella zona centrale dell’America del Sud, confina con la…

I diritti umani nel contesto europeo: la CEDU

Nel 1950 il Consiglio d’Europa stipulò la CEDU, la Convenzione europea sui diritti dell’uomo. Strumento fondamentale nel contesto della protezione delle libertà, essa costituì anche la Corte europea dei diritti dell’uomo, strumento di garanzia per gli individui.

Il futuro dell’allargamento dell’UE: Macedonia del Nord e Albania

A seguito della decisione del Consiglio europeo, Macedonia del Nord e Albania hanno formalmente iniziato i negoziati che potrebbero portarle a entrare nell’Unione europea. Quali sono i prossimi passaggi, e in che modo l’attuale allargamento è differente rispetto a quelli passati?

L’oro blu del Medio Oriente: le risorse di Iran e Afghanistan

di Manuel Mezzadra Come abbiamo già avuto modo di analizzare, la disponibilità di risorse idriche di un Paese è determinata da fattori ambientali ed è fortemente legata a dinamiche interne nonché a scontri e interessi internazionali. In una realtà economica al collasso come quella iraniana o nella delicata situazione politica afghana, la gestione inefficiente delle…

L’Altra America: la Repubblica Dominicana

Di Alessandro Leone La Repubblica Dominicana divide il territorio dell’isola di Hispaniola, nome scelto da Cristoforo Colombo nella spedizione del 1492, con Haiti. In questo articolo analizziamo la sua storia dagli insediamenti indigeni, passando per il periodo coloniale, le varie indipendenze e la dittatura di Trujillo, fino alla grande crescita economica attuale. 

Il crisantemo nelle terre aride: il TICAD e gli aiuti allo sviluppo giapponesi nel continente africano

Nel precedente articolo, abbiamo analizzato i rapporti tra Giappone e Paesi del continente africano dal punto di vista storico, per comprenderne l’evoluzione e i fattori determinanti. Adesso, ci soffermeremo invece sugli strumenti che Tokyo ha impiegato per strutturare i rapporti con i Paesi del continente africano e raggiungere i propri obiettivi di politica estera. Nello…

L’Altra America: il Belize

Schiacciato tra il Messico, il Guatemala e il Mar delle Antille, ossia al crocevia tra Nord America, Centro America e Caraibi, il Belize ha una storia peculiare caratterizzata da costanti flussi migratori. Inoltre, è l’unico Stato del Centro America in cui lo spagnolo non è la lingua ufficiale, nonché il Paese meno popolato dell’America continentale, con…

Le ombre della xenofobia nel Sudafrica post-apartheid

Il Sudafrica, al termine del suo regime di apartheid nei confronti della popolazione nera e coloured, negli ultimi decenni si è reso protagonista di una serie di episodi di razzismo nei confronti della popolazione straniera che si trova nel Paese. I sintomi di questa xenofobia vengono manifestati attraverso azioni violente, rappresaglie e sommosse che vedono…