Ricorda: la sentenza Simmenthal del 1978

Con la sentenza Simmethal (C-106/77, Simmenthal spa contro Ministero delle Finanze) la Corte di Giustizia dell’allora Comunità Europea pose un punto sulla gerarchia della fonti normative in Italia e negli altri Stati europei: prevale la fonte comunitaria o quella nazionale?

Ricorda: la crisi finanziaria sintomo della bulimia dei consumi 2008

Nonostante le prime avvisaglie della crisi si fossero manifestate già nell’estate del 2007, è il 2008 l’anno in cui divenne chiara la sua natura più sistemica. Le turbolenze generate sul mercato dei prodotti strutturati, infatti, si estesero progressivamente all’intero sistema finanziario fino a trasmettersi all’economia reale, provocando infine quella che, secondo molti, risulta essere la…

Ricorda: Clark Memorandum 1928

Il Memorandum Clark alla Dottrina Monroe, più conosciuto solamente come “Clark Memorandum”, fu un documento ufficiale sottoscritto durante l’amministrazione di Calvin Coolidge, il 17 dicembre 1928, dal Sottosegretario di Stato USA, poi ambasciatore presso il Messico, J. Reuben Clark. Il memorandum fu reso noto solo due anni dopo, nel 1930, durante la presidente di Hoover….

Ricorda: l’indipendenza della Guinea di Sékou Touré

Nel 1958 la Guinea Conakry ottenne la propria indipendenza dalla Francia. Fu un passo coraggioso e pericoloso, che fece del Paese la prima colonia ufficialmente libera, ma che allo stesso tempo la fece ritrovare isolata e la costrinse ad affrontare numerose sfide. Sékou Touré, l’Elefante, fu colui che gestì il passaggio e che trasformò, volente…

Ricorda: la guerra in Kosovo del 1998

Tra il febbraio 1998 e il giugno 1999 si consumava la Guerra del Kosovo, uno dei capitoli più sanguinosi del conflitto nei Balcani seguito alla dissoluzione della Yugoslavia. A combattere nel paese erano l’esercito di quello che rimaneva della vecchia Federazione, ormai ridotta a Serbia e Montenegro, e l’UCK, l’esercito di indipendentista kosovaro-albanese.

Ricorda: il movimento studentesco americano del 1968

Nella storia della umanità ci sono stati pochi anni che hanno così marcatamente modificato l’andamento degli eventi come il ’68. Gli Stati Uniti sono probabilmente il paese che più ha visto cambiare il proprio volto tra proteste studentesche, morti illustri e delusioni. Alcuni di questi eventi sono stati così rivoluzionari che ancora oggi ne vediamo…

Ricorda: la Nakba e la fondazione di Israele 1948

Il 1948 è stato un anno centrale nella regione della Palestina e nel Medio Oriente intero. In questo anno infatti è nato lo stato di Israele ed è avvenuta la nakba, il disastro che portò più di 800.000 palestinesi a fuggire dalle loro abitazioni. Questo è il prologo di uno dei conflitti più lunghi e…

Ricorda: la Dichiarazione sulla razza e i pregiudizi razziali 1978

Il prossimo novembre ricorrerà il 40° anniversario dalla promulgazione della “Dichiarazione sulla razza e sui pregiudizi razziali”, adottata dall’ UNESCO il 27 novembre 1978 al termine della ventesima riunione di Parigi. La Carta è il risultato di un percorso politico e normativo articolato che parte dalla fine della seconda guerra mondiale fino a concludersi, seppur…

Ricorda: la seconda guerra del Congo

Sono passati vent’anni dalla più sanguinosa guerra che ha colpito il continente africano, e che sembra non poter trovare una risoluzione: la seconda guerra del Congo, detta anche “guerra mondiale africana”. Ripercorriamo in breve i tratti salienti, le cause e le conseguenze di questo atroce conflitto che ha martoriato il Congo.

Ricorda: Le riforme di Gorbačëv 1988

L’11 marzo 1985 è ricordato come il giorno in cui Mikhail Gorbačëv apparve sulla scena internazionale come «l’uomo nuovo» sovietico, ma solo nel 1988 lanciò le sue riforme. Incarnava negli occhi degli spettatori, sovietici e non, l’uomo del cambiamento atteso sin dalla morte di Stalin. Il segretario del Pcus e ultimo presidente dell’Urss è passato…

Ricorda: 5 ottobre 1988, il Cile dice NO alla dittatura

Nella storia dell’America Latina, gli anni 80 sono ricordati come la decade che segnò la fine di gran parte dei regimi totalitari. Per il Cile, la svolta è rappresentata dal referendum del 5 ottobre 1988, il quale marcò il punto di rottura nel sistema di potere instaurato nel 1973 dal Generale Augusto Pinochet. La vittoria…