Turchia al bivio?

di Alice Santori Il 23 giugno Istanbul torna alle urne per rieleggere il proprio sindaco. Il Supremo Consiglio Elettorale della Repubblica turca, l’YSK, ha infatti annullato il risultato delle elezioni locali del 31 marzo scorso, vinte con lieve margine dal partito di opposizione CHP, accogliendo i ricorsi presentati dal partito al governo AKP per sospette…

Etiopia, Egitto e Sudan: la disputa sulle acque del Nilo

di Eleonora Copparoni ed Enrico La Forgia L’acqua è una risorsa preziosa, tanto più nelle zone aride dell’Africa. Nell’area Nord orientale del continente, il Nilo è senza dubbio la maggiore fonte di approvvigionamento. Si tratta di uno dei due fiumi più lunghi del mondo – si contende il titolo con il Rio delle Amazzoni –…

La Rivoluzione trumpiana: delucidazioni sulla riforma fiscale statunitense

Di Guglielmo Russo Walti Chiuso l’anno fiscale del 2018, nella primavera del 2019 è scaduto il termine per la presentazione della dichiarazione dei redditi per i cittadini statunitensi. Mai come quest’anno le imposte statunitensi hanno suscitato un tale interesse da parte del mondo accademico e dell’informazione, dopo che, a fine dicembre 2017, il presidente Donald…

La Via tra Cina e UE: la nuova richiesta della Cina all’UE

Per il 15° anniversario del partenariato strategico globale tra la Cina e l’Unione Europea (UE), il 18 dicembre 2018, il governo cinese ha presentato il suo terzo e ultimo documento politico sull’UE. Lo scopo di questo documento è di stabilire la direzione e i principi delle relazioni tra le due potenze globali, dimostrando la massima…

Elezioni in Guatemala: tra candidati soliti e candidati esclusi

Il prossimo 16 giugno i guatemaltechi voteranno per il presidente della Repubblica e, qualora fosse necessario, un secondo turno si svolgerà l’11 agosto. Verranno eletti anche il vicepresidente, i deputati del Congresso e i sindaci di 340 municipi.

La Transizione alla Democrazia in Spagna

La Spagna fu governata dal generale Francisco Franco dalla vittoria nella Guerra Civile del 1939 fino alla sua morte, avvenuta nel novembre del 1975. Questo ne fa la più longeva e l’ultima dittatura dell’Europa occidentale. La transizione alla democrazia avvenne pacificamente, in una storia costellata da contraddizioni, ma anche da grande coraggio e lungimiranza.

Kuwait, la forza di una medio potenza

di Gabriele Morrone In medio stat virtus è forse uno dei motti latini più conosciuti e usati nella vita quotidiana. Tale frase serve soprattutto a decantare l’importanza della morigeratezza, della neutralità. Se però la virtù è un concetto dell’azione umana, risulta davvero difficile da applicare all’agire degli Stati. Eppure, in un mondo pieno di contrasti,…

Gli investimenti negli USA puntano il mare

Non è certo una notizia che il sistema economico americano basi la sua crescita esponenziale sui venture capitalist e che gli investimenti siano di conseguenza liberi di essere diretti ovunque ci sia profitto, spesso cambiando nel giro di pochi minuti. È sicuramente interessante però notare la direzione geografica che il mondo privato sta dando a…

L’Altra America: Bolivia

Situata geograficamente nel “cuore” del Sud America, la Bolivia racchiude tante differenze quante contraddizioni. Con questo articolo, l’Altra America prova a tracciarne il profilo, proprio mentre il Paese vive una congiuntura storica decisiva per il bilancio del ciclo politico di “El Indio” Evo Morales. La sorprendente crescita economica e l’emancipazione positiva delle identità indigene potrebbero…

Il numero identificativo per le forze dell’ordine è questione di civiltà

Chi fa parte delle forze dell’ordine ha il compito di tutelare la sicurezza di ogni cittadino, nei limiti che la legge definisce. Tuttavia, può capitare che i responsabili della nostra sicurezza eccedano nei loro compiti fino a superare questi limiti, incorrendo così in possibili reati. Come ogni cittadino, anche colui che appartiene alle forze dell’ordine deve rispondere…

Omosessualità in Medio Oriente: l’associazionismo

Negli ultimi due articoli abbiamo raccontato alcuni degli aspetti centrali del tema dell’omosessualità in Medio Oriente: l’intervista a Nicola Maria Coppola ci ha fornito una panoramica generale, in seguito ci siamo concentrati sul caso specifico dell‘Iran. Adesso cercheremo di approfondire in che modo l’associazionismo stia positivamente influenzando la lotta ai diritti LGBT nella regione.  Il ruolo delle…