Russia e Asia Centrale

Spazi vitali a Est: Chernobyl

Il 26 aprile 1986, uno dei reattori della centrale nucleare di Chernobyl, intitolata a Vladimir Lenin, esplose causando il più grande disastro nucleare della storia. L’impianto era stato costruito alla …
Putin

Il valore geopolitico dell’Asia Centrale nell’agenda estera di Mosca

Dalla seconda metà dell’Ottocento, la storia della Russia e quella dell’Asia Centrale si sono intrecciate indissolubilmente. Annessa all’Impero russo dallo Zar Alessandro II, la regione è poi diventata parte dell’Unione …

Ricorda 2011: Il massacro di Zhanaozen

Tra il 16 e il 17 dicembre 2011, a Zhanaozen, in Kazakistan, la polizia uccise sedici manifestanti e ferì più di un centinaio di persone nel contesto della lotta sindacale …

Ricorda 1991: L’elezione di Boris El’cin in Russia

Dopo il crollo del muro di Berlino nel 1989, una serie di altri duri colpi al regime comunista portò al collasso dell’URSS alla fine del 1991. Boris El’cin ne era …

Ricorda 1961: Jurij Gagarin, il primo uomo nello spazio

È il 12 aprile 1961. Alle 9.07, ora di Mosca, il ventisettenne cosmonauta sovietico Jurij Alekseevič Gagarin viene lanciato dalla base centroasiatica di Bajkonur a bordo della navicella Vostok-1 per …
Rivolta di Kronstadt

Ricorda 1921: La rivolta di Kronštadt

La rivolta consumatasi a Kronštadt è per molti aspetti passata alla storia come la più grave ribellione della storia sovietica. Nel marzo del 1921, i marinai della base navale nel …
Il sanatorio di Druzhba

Spazi vitali a Est: i sanatori

Gli appassionati di turismo post-sovietico hanno recentemente riscoperto come tappa obbligata i sanatori che costellano l’intero territorio dell’ex URSS. Un misto tra casa di cura e centro termale, questi ambienti, …

Autodeterminazione e tutela delle minoranze: i popoli minoritari indigeni nella Federazione Russa

Nel febbraio del 2020, nell’ambito della riforma della Costituzione russa, l’approvazione di un emendamento alla Legge sui diritti dei popoli indigeni per creare un registro delle persone indigene del Paese …

La lunga marcia dell’opposizione russa

Il 2021 nella Federazione Russa si è aperto con un celebre arresto, quello di Aleksey Naval’niy, da poco rimessosi da un terribile avvelenamento. È continuato con settimane di proteste ininterrotte, …

Il rapimento delle spose in Kirghizistan

In tutta l’Asia centrale, il fenomeno del rapimento delle spose si registra solo in Kirghizistan e, all’interno del Paese, solo tra gli appartenenti all’etnia kirghisa.Si tratta di una pratica sistematica, …
Cosmodromo di Bajkonur

Spazi vitali a Est: i Cosmodromi

L’avanzamento tecnologico, in particolare nell’ambito dell’esplorazione spaziale, è sempre stato una pedina strategica per imporsi nello scacchiere della geopolitica.Il possesso di basi di lancio operative e riconosciute a livello internazionale …
conflitto Russia Ucraina

Il conflitto tra Russia e Ucraina è entrato in una nuova fase

Tra la fine di marzo e la metà di aprile si è assistito a un consistente dispiegamento di forze da parte della Federazione Russa sul confine nord-orientale dell’Ucraina. L’entità della …
Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: