migranti altamente qualificati

Accolti a braccia conserte: i migranti altamente qualificati in Giappone

Fin dall’entrata in vigore della norma sul “Controllo dell’Immigrazione” nel 1952, il Giappone è stato uno dei Paesi maggiormente restii al fenomeno immigratorio. Nonostante un progressivo adeguamento alle convenzioni internazionali, in particolar modo in materia di rifugiati e richiedenti asilo, che hanno determinato importanti emendamenti [Read More]