Ruanda: un Paese di contraddizioni

di Aurora Guainazzi Il Ruanda: un Paese tanto piccolo, eppure così importante. Il Ruanda è tristemente conosciuto a livello internazionale per il genocidio del 1994 che portò al massacro di circa 800-850.000 persone, tra Tutsi e Hutu moderati, che si interruppe a seguito dell’avanzata delle milizie del Rwandan Patriotic Front, guidato tra gli altri da…

Senegal, Ruanda, Kenya e Angola: l’Africa alle urne

Quest’estate in Africa ci sono state numerose elezioni: parlamentari, in Senegal e Angola, presidenziali in Ruanda e Kenya. È facile pensare che poter votare significhi avere un sistema democratico, limpido e che accetta il cambiamento, ma non è sempre così, in particolare in Africa.   Senegal Le prime elezioni che si sono tenute durante la stagione…