contratto sociale

Golfo

I patti sociali del Golfo: la stabilità del sistema

L’insostenibilità nel lungo periodo del settore petrolifero e la necessità di far fronte a una popolazione sempre più numerosa e giovane hanno portato le famiglie reali del Golfo ad avviare profonde trasformazioni economico-sociali all’interno dei propri Paesi (ne avevamo già parlato in questo articolo per l’Arabia Saudita). Gli obiettivi [Read More]
Lo Spiegone

Il contratto sociale nelle monarchie del Golfo

Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Bahrain, Kuwait, Oman e Qatar, questi sono alcuni degli stati del quadrante mediorientale che si affacciano sul Golfo Persico e sono delle monarchie. Formano inoltre, dal 1981, un’unione politica ad economica inter regionale, chiamata GCC (Gulf Cooperation Council). Nonostante siano [Read More]