Ruanda: un Paese di contraddizioni

di Aurora GuainazziIl Ruanda: un Paese tanto piccolo, eppure così importante. Il Ruanda è tristemente conosciuto a livello internazionale per il genocidio del 1994 che portò al massacro di circa 800-850.000 persone, tra Tutsi e Hutu moderati, che si interruppe a seguito dell’avanzata delle milizie del Rwandan Patriotic Front, guidato tra gli altri da Paul…

Il personaggio dell’anno Africa: Diane Rwigara

Diane Rwigara è una giovane donna ruandese. Coraggiosa e intelligente, devota alla politica, nonostante le donne della sua famiglia l’abbiano spinta a evitare tale carriera, è diventata nel 2017 il simbolo dell’opposizione a Paul Kagame, Presidente del Paese dal periodo post-genocidio.