Il Brasile di Michel Temer: un ponte per il futuro?

Michel Temer è presidente ad interim del Brasile, in sostituzione del deposto presidente Dilma Rousseff, dal 31 agosto 2016. La sua esperienza in politica è trentennale, entrando in parlamento nel 1987. Il trasformismo di un partito e di un politico non troppo ancorato a ideologie e a un elettorato di massa, gli permette di ritrovarsi a…