Veronica Barfucci

Caporedattrice Asia. Dottoranda in scienze politiche e internazionali presso l’Università di Warwick, si occupa dei rapporti tra Giappone e continente africano. Si è laureata in Lingue, Mercati e Culture dell’Asia all’Università di Bologna, per poi conseguire la laurea magistrale in International Affairs. Sempre in movimento, si definisce una pianta grassa, perché sta bene ovunque. Anche se non ha ben chiaro perché questo “ovunque” siano puntualmente Paesi freddi e piovosi.

Articoli di Veronica

Mako Komuro

Il personaggio dell’anno: Mako Komuro

«Per me, Kei è insostituibile. Questo matrimonio è una scelta necessaria per proteggere il nostro amore». Mako Komuro – nata principessa Mako di Akishino e nipote dell’imperatore giapponese Naruhito – …
Kishida_Cabinet

La vittoria di Kishida dimostra che il partito liberaldemocratico è ancora di Abe

La fine dei Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo è coincisa con l’inizio di un nuovo periodo di instabilità politica in Giappone. Il Primo ministro Suga Yoshihide ha rassegnato le …
Trattato tra Giappone e Stati Uniti

Ricorda 1951: Il trattato di mutua sicurezza tra Giappone e Stati Uniti

Nel recente incontro tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il primo ministro giapponese Suga Yoshihide,  i rapporti bilaterali di sicurezza nel Pacifico sono stati uno dei temi …

Il vertice Suga-Biden: l’inizio di una nuova era tra Giappone e Stati Uniti

Lo scorso 16 aprile, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ricevuto in visita alla Casa Bianca il primo ministro giapponese Suga Yoshihide. Si è trattato del primo viaggio …
Progetto Coree

Antagonismo e dialogo al 38° parallelo: la presidenza di Moon Jae-in e il futuro delle relazioni inter-coreane

Dopo un decennio di politiche conservatrici che avevano contribuito al riaccendersi dell’antagonismo tra Corea del Nord (DPRK) e Corea del Sud (ROK), l’elezione di Moon Jae-in nel 2017 fece pensare …
Progetto Coree

Antagonismo e dialogo al 38° parallelo: nuove tensioni e Trustpolitik (2008-2016)

Se la “decade progressista” della Sunshine Policy (1997-2008) aveva rappresentato un momento di dialogo al 38° parallelo, durante le presidenze di Lee Myung-bak e Park Geun-hye, tensione militare e antagonismo …
Progetto Coree

Antagonismo e dialogo al 38° parallelo: la decade progressista della “Sunshine Policy” (1997-2008)

La Sunshine Policy (politica del sole) guidò le relazioni inter-coreane dal 1997 al 2008, durante la cosiddetta “decade progressista”. Fu un esempio di engagement costruttivo, basato su incentivi positivi come …

Womenomics e la lunga strada per la parità di genere in Giappone

Era il 26 settembre 2013 quando, alla 68° Assemblea Generale delle Nazioni Unite, l’ormai ex Primo ministro Abe Shinzō annunciava di voler costruire una “società nella quale le donne potessero …
Progetto Coree

Antagonismo e dialogo al 38° parallelo: l’influenza della Guerra Fredda nei rapporti tra le due Coree

L’alternarsi di momenti di tensione e distensione, a causa dell’adozione di strategie completamente opposte di engagement o di contenimento, caratterizza le relazioni tra Seoul e Pyongyang da oltre settant’anni. Ciò …
Nguyen Thahn Long

Il personaggio dell’anno: Nguyen Thanh Long

Nonostante la scarsa notorietà a livello internazionale, Nguyen Thanh Long, ministro della Salute del Vietnam, è una figura chiave delle politiche sanitarie adottate dal Paese negli ultimi dieci anni. Si …
Ho Chi Minh City

Il sultano e le formiche: i problemi abitativi e ambientali di Ho Chi Minh City

L’accumulazione di ricchezza, la rapida urbanizzazione, la natura moderna e vibrante di Ho Chi Minh City raccontate nel precedente articolo, rappresentano soltanto un volto della città. La futura megalopoli del …
Ho Chi Minh

Il sultano e le formiche: Ho Chi Minh City, la “perla dell’estremo oriente”

Negli ultimi quarant’anni, il Vietnam ha conosciuto uno sviluppo economico vertiginoso. Se nel 1980 il PIL vietnamita raggiungeva appena i 25 miliardi USD, nel 2020 si attesta a circa 300 …
  • 1
  • 2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: