Il Global Gender Gap Report 2020 e la parità di genere in Francia

Secondo il Global Gender Gap Report 2020 pubblicato dal World Economic Forum occorrerà ancora quasi un secolo prima di raggiungere la parità di genere, tenendo conto dell’attuale ritmo dei cambiamenti posti in atto. Secondo Klaus Schwab, fondatore e presidente esecutivo, “all’alba degli anni ’20 costruire economie più giuste e inclusive deve rappresentare l’obiettivo dei leader globali, nazionali e…

Un debito e delle sfide in comune per l’Unione europea

Al di là della tragica crisi sanitaria, si prospetta agli occhi degli europei una nuova crisi economica che potrebbe attanagliare il continente anche nei mesi successivi alla fine della pandemia. Una crisi, quella odierna, che nasce da uno stop generalizzato alla produzione e si articola in una crisi dell’offerta e in una contrazione dei consumi….

I gruppi politici del Parlamento europeo: Renew Europe

Renew Europe, con i suoi 93 deputati, è il terzo gruppo del Parlamento europeo in ordine di grandezza dopo le elezioni del maggio 2019. Nonostante i liberali europei oggi svolgano un ruolo decisivo all’interno dell’Assemblea di Strasburgo, la loro storia politica è stata molto più travagliata rispetto agli altri gruppi storici. Alla base del successo…

La battaglia degli USA contro la digital tax

Di Cecilia MarconiL’economia digitale è enorme e continua a crescere. Secondo l’ultima stima delle Nazioni unite, il digitale potrebbe costituire fino al 15% del PIL mondiale, e sette “giganti” della tecnologia sono ora tra le prime 10 società per capitalizzazione azionaria, con un giro di affari da centinaia di miliardi. Benché vi sia una forte…

Macron e le perplessità sul futuro della NATO

Lo scorso 21 ottobre il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, ha rilasciato una lunga intervista a The Economist, nella quale ha esposto le sue posizioni e impressioni sul futuro dell’Unione europea sulla scena mondiale, della NATO (North Atlantic Treaty Organization in inglese, Organisation du Traité de l’Atlantique Nord in francese, in sigla OTAN) e delle democrazie…

Macron, secondo atto: la stagione delle riforme

Tre anni di tempo per portare a compimento il proprio progetto politico, in Francia e in Europa, magari gettando le basi per una leadership che sappia guardare oltre il quinquennato. Emanuel Macron è ancora in grado di porsi obiettivi ambiziosi, anche a fronte di un biennio non facile, segnato da momenti perduranti di impopolarità, da…

Revenge porn: è possibile una coesistenza di diritti?

Crimine silente e da poco regolato dalle normative nazionali, il revenge porn è una realtà affacciatasi nelle società moderne con l’avvento di internet e social media che costituiscono il canale prioritario per la sua concretizzazione. Parlare di revenge porn, letteralmente pornografia della vendetta, è diventata un’esigenza e una questione sociale su cui ormai non si…

Il numero identificativo per le forze dell’ordine è questione di civiltà

Chi fa parte delle forze dell’ordine ha il compito di tutelare la sicurezza di ogni cittadino, nei limiti che la legge definisce. Tuttavia, può capitare che i responsabili della nostra sicurezza eccedano nei loro compiti fino a superare questi limiti, incorrendo così in possibili reati. Come ogni cittadino, anche colui che appartiene alle forze dell’ordine deve rispondere…

Europa27: La Francia dell’europeista Macron

Nel complicato scenario che vede l’Europa divisa tra populisti, sovranisti ed europeisti, la Francia rappresenta un Paese interessante da osservare in vista delle prossime elezioni europee di maggio. A capo della République c’è, infatti, Emmanuel Macron, il più giovane presidente della storia repubblicana francese che due anni fa, appena eletto, sfilava al Louvre sulle note…

La scuola in Africa: dati e concetti chiave

L’istruzione è il fondamento della nostra esistenza, un diritto inalienabile che ogni individuo dovrebbe possedere, garantire e difendere. L’Articolo 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (UDHR) dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite recita: Ogni individuo ha diritto all’istruzione. L’istruzione deve essere gratuita almeno per quanto riguarda le classi elementari e fondamentali. L’istruzione elementare deve essere…