Midterm 2018: la blue wave Democratica e la strada verso il 2020

Le Midterm Elections del 2018 dello scorso 6 novembre, che hanno portato in dote ai Democratici la maggioranza nella Camera dei Rappresentanti, hanno infine visto la tanto attesa blue wave. Il partito di opposizione ha guadagnato alla Camera un vantaggio di 40 seggi sicuri, e il numero potrebbe salire fino a 41, in attesa dei…

Midterm elections: un’onda blu annunciata ma mai arrivata

Di Emanuele Bobbio e Damiano Mascioni Tutto è andato come ci si aspettava. A differenza del 2016 in queste elezioni di medio termine i pronostici sono stati pienamente rispettati: la Camera è andata ai Democratici e i Repubblicani hanno mantenuto il controllo del Senato. Tuttavia, il vantaggio conquistato dai Dem alla Camera risulta essere più…

Breve guida per le Midterm elections

Oggi è il grande giorno delle elezioni Midterm americane. A partire da questa notte daremo molte risposte ai dubbi che abbiamo tenuto nel cassetto nell’ultimo anno. Per arrivare preparati e per non lasciarvi senza guida in quello che sarà un evento alquanto caotico, cerchiamo di buttare giù una guida che vi dia più informazioni tecniche (orari,…

Come arrivano i Repubblicani alle Midterm elections?

Con l’avvento di Trump alla Casa Bianca e la sua conquista della leadership all’interno del partito, il Partito Repubblicano ha subìto nel corso di questo periodo mutamenti e cambi di direzione politica. Se pensiamo alle vecchie tematiche che caratterizzavano il Grand Old Party, le sue battaglie e gli ideali conservatori che lo animavano, e le…

Come arrivano i Democratici alle Midterm elections?

Nel voto del 6 novembre in America non ci sarà in gioco soltanto il destino dell’amministrazione Trump e il futuro di tanti provvedimenti, ma quei voti in qualche modo definiranno anche il volto del futuro Partito Democratico. I sondaggi, come vediamo qui sotto, ci dicono che tendenzialmente i Democratici hanno 6 possibilità su 7 di…

Midterm elections: Ted Cruz, il vecchio volto del Texas.

Manca poco ormai alle Midterm di questo 2018, e molte sfide saranno chiare solamente alla fine del conteggio dei voti. Guardando fra gli scontri nei vari stati, sicuramente spicca il confronto che ci sarà in Texas fra il Democratico Beto O’Rourke e il Repubblicano Ted Cruz per la conquista di un seggio al Senato, dove…

A che punto sono le riforme di Trump

Due anni fa, l’8 novembre 2016, Donald Trump vinceva le elezioni americane. Una vittoria inaspettata per molti, che i sondaggi fino all’ultimo dipingevano come estremamente improbabile, mentre in realtà il testa a testa con Hillary Clinton era ben più vicino di quanto i numeri facessero intravedere.

Midterm elections: North Dakota, la Senatrice contro il red state

La corsa alle Midterm è quasi giunta al termine e i Democratici si trovano costretti a fare di nuovo i calcoli, mano a mano che diventano più visibili i risultati delle campagne elettorali. Il loro tentativo di conquistare la maggioranza al Congresso, la cosiddetta “Blue Wave”, trova però un ostacolo proprio nel North Dakota, uno…

Come va l’economia di Trump?

Il 6 novembre gli Stati Uniti andranno alle urne e, nonostante saranno elezioni di medio termine per la Camera e il Senato, tutta la tornata si trasformerà in un referendum su Trump. Questa non è solo una sensazione o un annuncio giornalistico, ma sono gli Americani a dirlo. L’ultimo sondaggio su questo tema del New…

Midterm elections: Jacky Rosen spaventa i repubblicani

Il 6 novembre prossimo avranno luogo, negli Stati Uniti, le elezioni di metà mandato. Uno degli stati più in bilico continua a essere il Nevada, dove Dean Heller, senatore repubblicano in carica, è fortemente minacciato dalla candidata democratica Jacklyn (Jacky) Sheryl Rosen. Dopo aver affrontato la situazione generale del paese, e aver delineato il profilo del…

La politica estera di Donald Trump

La politica estera degli Stati Uniti d’America ha avuto una forte discontinuità con la presidenza di Donald Trump rispetto alle precedenti amministrazioni. Il 45° Presidente degli USA, infatti, ha inaugurato nel 2016 una politica estera apparentemente insensata, avventata e sconsiderata, attirando lo scetticismo degli alleati storici nel Vecchio Continente, le forti critiche dei due stati…

Midterm elections: i Repubblicani di New York

Dopo aver seguito le primarie interne al Partito Democratico di Settembre ed avendo assistito alla conferma di Cuomo come candidato del Partito per il ruolo di Governatore, è giunto il momento di analizzare la situazione del Partito Repubblicano nello stesso Stato in vista delle prossime elezioni di metà mandato di Novembre.