Perché gli afroamericani votano Biden?

Circa metà dei delegati è stata ormai assegnata in queste primarie democratiche. Joe Biden è in vantaggio su Sanders e buona parte di questo è dovuto al fatto che il frontrunner democratico può contare sul sostegno diffuso di una demografia chiave rispetto a Sanders, ovvero gli afroamericani.

Cosa sono gli endorsement e che peso hanno sul voto

di Riccardo Mamini Gli endorsement sono una peculiarità delle campagne elettorali statunitensi. Concedere l’endorsement vuol dire sostenere pubblicamente un candidato a una carica pubblica. Questi endorsement possono essere importanti per molte ragioni: la dichiarazione pubblica con cui si fornisce il proprio sostegno a un candidato concede visibilità a quest’ultimo; legittima il candidato e la validità…

Biden verso la vittoria, i giovani non bastano a Sanders

A una settimana di distanza dal Super Tuesday, le primarie democratiche hanno fatto tappa in sei Stati, in una manche meno importante da un punto di vista simbolico, ma altrettanto decisiva per il futuro della competizione, soprattutto per Biden.

Perché Bloomberg era un candidato problematico?

di Alessia Cerocchi Secondo la rivista “Forbes”, Michael Bloomberg è il dodicesimo uomo più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di 52,4 miliardi di dollari. L’imprenditore e politico statunitense, co-fondatore e proprietario della società di servizi finanziari, software e mass media che porta il suo nome, Bloomberg LP, è stato per 12 anni sindaco…

La geografia del voto nelle primarie democratiche

Con 18 Stati che hanno già espresso il proprio voto in queste primarie 2020, e altri 10 che si apprestano a farlo nella prossima settimana, la corsa alla nomination democratica è entrata nel vivo.

Perché la “Festa” della Donna è la lotta di tutte e tutti

Oggi è la Giornata internazionale della donna, in Italia spesso denominata come “Festa”. Una ricorrenza in cui vieni bersagliata da sconti speciali per qualsiasi cosa, dal profumo costosissimo che ti farà sentire una vera donna, alla t-shirt con scritto sopra “girl power” che invece ti renderà socialmente impegnata. I locali notturni si riempiono di eventi…

I Bernie Bros e il dibattito democratico

“A Bernie Bro is legitimately glad that his uninformed, mainstreamer aunt is part of a generation that is going to be dead soon.“ – Rebecca Caplan, The Bernie Bro Code Era l’ottobre del 2015 quando il giornalista dell’Atlantic Robinson Meyer decise di utilizzare per la prima volta, quantomeno per i media mainstream, l’espressione “Bernie Bros” per…

Cos’è successo nel Super Tuesday?

di Damiano Mascioni ed Emanuele Murgolo Il voto di questo Super Tuesday, avvenuto poche ore fa, sembra essere già uno spartiacque decisivo per queste primarie democratiche. La sfida ha visto la vittoria dell’ex vicepresidente Joe Biden ai danni del suo principale avversario Bernie Sanders. Gli altri avversari, nella fattispecie Michael Bloomberg (il quale ha annunciato…

La voter suppression negli USA e il ruolo della Corte Suprema

di Alessia Cerocchi Introduzione al sistema elettorale americano Le elezioni presidenziali in USA vengono effettuate con metodo indiretto: gli elettori scelgono, con le modalità stabilite dai singoli stati federali, i 538 “grandi elettori”. Il voto avviene Stato per Stato e il sistema è maggioritario: chi vince in un territorio si aggiudica tutti i suoi grandi elettori….

Come vanno le campagne dei candidati democratici

Nel precedente articolo sui finanziamenti alle campagne elettorali abbiamo visto quali sono i sistemi di finanziamento, le modalità e le varie tipologie di raccolta fondi. In questo articolo, invece, cercheremo di analizzare le varie situazioni sui finanziamenti delle campagne individuali dei candidati democratici. Cosa ci dice la composizione di questi fondi? Chi ha raccolto di più?…

Domande fondamentali in vista del Super Tuesday

Martedì 3 marzo si svolgerà l’appuntamento più importante delle primarie democratiche 2020. Si voterà infatti in 14 Stati (più il territorio delle Samoa americane), e verranno assegnati ben 1.357 delegati, il 30% circa di quelli in palio in vista della Convention di Milwaukee che deciderà la nomination. Vediamo quindi insieme quali sono le questioni fondamentali…