Sahel

Burkina Faso Jihad

Burkina Faso: nella morsa di Al-Qaeda

di Stefano Avalle Il 19 gennaio 2019 è stata diffusa la notizia che il primo ministro Paul Kaba Thieba e l’intero gabinetto si sono ufficialmente dimessi, in seguito all’aumento dell’instabilità interna. Una decisione arrivata dopo gli attacchi di matrice jihadista, dalla crisi umanitaria e dai più recenti [Read More]
Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020