Finanziare una campagna elettorale negli USA

Per costruire una campagna elettorale di successo in America, è necessaria la confluenza di diversi fattori: la mobilitazione politica, la forza di un candidato, la presenza sul territorio e un buon sistema di finanziamento. Quest’ultimo punto nel corso degli anni ha assunto una posizione strategica sempre più forte. La presenza dei social media, di volontari…

Il cambiamento del Partito Repubblicano

Nel corso dei decenni, il Partito Repubblicano ha visto un cambiamento radicale dal punto di vista ideologico. L’elettorato del GOP è rimasto in gran parte bianco e, dati alla carta, meno istruito e più vecchio, mentre le minoranze nel Paese sono cresciute vertiginosamente. Tuttavia, tali dati non sembrano aver influenzato il dibattito politico delle ultime…

Trump sconfitto: i Dem vincono in Kentucky e in Virginia

Mentre l’inchiesta riguardo l’impeachment va avanti, nelle ultime ore in alcuni Stati degli USA si è votato per le elezioni legislative. La corsa ha riguardato gli uffici governatoriali di Kentucky e Mississippi e il rinnovamento delle camere statali in Virginia, più altre elezioni sparse nel Paese. In un novembre tutt’altro che facile per Donald Trump, sono…

L’abbandono americano della Siria

Questione che ha attirato fortemente su di sè l’attenzione nelle ultime settimane è il ritiro degli effettivi americani della Siria. Dall’inizio del conflitto nel 2011 gli americani si sono, infatti, impegnati al fianco dei ribelli contro l’Isis. In nome della pace, della guerra al terrorismo contro l’Isis e della stabilità della zona, gli Stati Uniti…

A che punto è la procedura di impeachment a Trump

  Il 24 settembre, dopo avere ventilato l’ipotesi già durante lo scandalo conosciuto con il nome di Russiagate, Nancy Pelosi e i Democratici hanno formalizzato l’inchiesta sul Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, finalizzata all’apertura di una procedura formale di impeachment.

Ricorda 1929: la grande crisi

Dopo la fine del primo conflitto mondiale alla fine dei cosiddetti “Roaring Twenties”, i “ruggenti anni ‘20”, il mondo sembrava ormai essere avviato verso un lungo periodo di prosperità economica e sociale. All’epoca l’economia occidentale era bene rappresentata dal capitalismo targato Stati Uniti d’America, il paese che stava vivendo il definitivo sorpasso sull’Inghilterra come prima…

Le legislative del 2020 negli Stati Uniti

Il 2020 sarà un anno molto denso dal punto di vista elettorale negli Stati Uniti. Le elezioni presidenziali, in cui ovviamente si gioca la partita più importante, non saranno infatti l’unico appuntamento con il voto. Si voterà, infatti, anche a livello statale, con tornate elettorali caratterizzate dalla rielezione degli organi legislativi interni e a livello…

Quanto conta negli USA la mobilitazione degli elettori?

La creazione di un movimento politico è considerata uno dei presupposti fondamentali per una campagna elettorale di successo. Una maggiore mobilitazione, infatti, getta le basi per la creazione di una struttura molto forte, aumentando i fondi a disposizione della campagna (tramite le donazioni), la presenza sui territori (attraverso i volontari e la creazione di comitati…

Il Sogno Iniquo: le disuguaglianze etniche

Nonostante le grandi battaglie portate avanti a partire dagli anni ’60 e i tanti passi avanti, negli Stati Uniti vi è ancora una forte disuguaglianza etnica e razziale che caratterizza alcuni strati della popolazione. Tali lacune si sviluppano in diversi punti e modalità, articolandosi all’interno del quadro sociale e toccando temi quali il lavoro, la…

Il Sogno Iniquo: la concentrazione della ricchezza

Nel dibattito politico e sociale contemporaneo, il discorso sulla concentrazione della ricchezza è un punto imprescindibile da cui partire se si vuole fare un’analisi dettagliata dell’attuale quadro socio-economico.

Un Trump in crisi pone fine allo shutdown

Con una mossa abbastanza a sorpresa e in una conferenza stampa davanti ai media convocata con poco anticipo venerdì, alle ore 20 italiane, Donald Trump ha annunciato di avere preso la decisione di porre fine, seppur provvisoriamente, allo shutdown del governo federale, che ha paralizzato le attività amministrative negli USA nell’ultimo mese. La decisione è arrivata dopo…