Elezioni in Malesia: ritorno al passato?

Il 9 Maggio scorso gli elettori della Malesia sono stati chiamati al voto, in quelle che certamente verranno ricordate come le elezioni più controverse dall’indipendenza del Paese del 1957. Sistema monarchico parlamentare federale, la Malesia ha visto il trionfo, nel corso delle ultime consultazioni dominate dal sistema first-past-the post, della coalizione dei partiti di opposizione…

Il sistema elettorale tedesco: giusto, ma complicato

Il prossimo 24 settembre si terranno le elezioni parlamentari in Germania. La Germania è una democrazia parlamentare, in cui i partiti rivestono una posizione di supremazia, essendo gli attori che influiscono maggiormente nella scelta dei candidati che andranno a contendersi i posti nel Bundestag. I cittadini tedeschi scelgono i propri parlamentari ogni quattro anni, con…

Gerrymandering: truccare legalmente le elezioni

Con “gerrymandering” intendiamo l’atto di tracciare o modificare in modo ingannevole e strumentale i confini dei collegi elettorali, in modo da manipolare l’esito delle votazioni. Questa pratica è molto dibattuta e spesso sotto accusa ma ad oggi sembra ancora difficile trovare un modo per contrastarla.

Le contraddizioni della Malesia

La Malesia appartiene agli Stati fondatori dell’ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico). Situato al centro dell’Associazione, il Paese è l’unico costituito da territori sia sulla penisola malese sia sulle Grandi isole della Sonda, nello specifico l’isola del Borneo. La capitale Kuala Lumpur è situata nella penisola malese ed è circondata da tre Stati: Indonesia a…