Il personaggio dell’anno Africa: Diane Rwigara

Diane Rwigara è una giovane donna ruandese. Coraggiosa e intelligente, devota alla politica, nonostante le donne della sua famiglia l’abbiano spinta a evitare tale carriera, è diventata nel 2017 il simbolo dell’opposizione a Paul Kagame, Presidente del Paese dal periodo post-genocidio.

L’Africa come l’Europa: i lavori per la Continental Free Trade Area

Durante la 18esima sessione ordinaria dell’Assemblea dei Capi di Stato e di Governo dell’Unione Africana, tenutasi nel 2012 ad Addis Ababa, in Etiopia, si parlò per la prima volta in via ufficiale della creazione dell’African Continental Free Trade Area. Quest’anno, alla fine di marzo, si è tenuto un summit straordinario a Kigali, in Ruanda, per…

Israele sta violando il diritto internazionale?

Il 24 Gennaio a Davos, in occasione del World Economic Forum in Svizzera, è avvenuto un incontro alquanto particolare tra Netanyahu, primo ministro israeliano, e Kagame, primo ministro del Rwanda. I due si sarebbero incontrati per discutere circa la decisione di Israele di espellere gli “infiltrati” presenti sul territorio di Israele e dirottarli verso il…

I crimini internazionali: il Ruanda e i crimini contro l’umanità

Gli anni novanta del secolo scorso hanno conosciuto una molteplicità di episodi drammatici in ogni parte del globo, in cui si sono perpetrati delitti nei confronti, spesso, di popolazioni civili, come è accaduto nella guerra civile con conseguente genocidio in Ruanda, nel 1994.