Il Decreto Salvini e lo SPRAR

Verrà presentato domani, lunedì 24 settembre, di fronte al Consiglio dei Ministri, il decreto annunciato dal ministro dell’interno Matteo Salvini, riguardante la gestione dell’immigrazione in Italia. Nonostante la versione ufficiale e definitiva non sia ancora disponibile, si conoscono alcuni dei temi su cui verterà e le modifiche più importanti che arrecherà all’attuale sistema di protezione…

Ricorda: La legge 194 del 1978

Sono passati 40 anni da quando, il 22 maggio 1978, la Legge 194 “Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza” ha abrogato gli articoli del codice penale che fino ad allora definivano l’aborto come un reato, e imponevano pene anche molto elevate. Nonostante i decenni trascorsi, il dibattito sul tema…

Il Senato degli Stati Uniti d’America

Il Senato degli Stati Uniti costituisce uno dei due rami del Congresso, insieme alla Camera dei Rappresentanti, con sede a Washington. La sua organizzazione e poteri sono stati delineati nella Costituzione, principalmente all’Art.1, e sono frutto di lunghi negoziati e compromessi raggiunti nel corso della Convenzione di Filadelfia tra i rappresentanti dei 13 Stati che…

Gerald Staberock and the World Organization Against Torture

In 1985 the World Organization against Torture (Organisation Mondiale Contre la Torture, or OMCT) has been created, a non-governmental organization based in Geneva which is currently in the forefront for the fight against torture, disappearances and forced executions worldwide, being able to rely on a network composed by more than 300 affiliated organizations, and thousands of…

La Dichiarazione sui Difensori dei Diritti Umani: poche vittorie e poche tutele

In occasione del 50′ anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, nel 1998, veniva adottata dall’Assemblea Generale la risoluzione A/RES/53/144, attraverso cui si portava a compimento un processo durato più di dieci anni dichiarando l’entrata in vigore della Dichiarazione sui difensori dei diritti umani. Venti anni dopo l’adozione di questa dichiarazione molti sono ancora i problemi…

Israele sta violando il diritto internazionale?

Il 24 Gennaio a Davos, in occasione del World Economic Forum in Svizzera, è avvenuto un incontro alquanto particolare tra Netanyahu, primo ministro israeliano, e Kagame, primo ministro del Rwanda. I due si sarebbero incontrati per discutere circa la decisione di Israele di espellere gli “infiltrati” presenti sul territorio di Israele e dirottarli verso il…

Lo Status giuridico di Gerusalemme

Il 6 Dicembre 2017 il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ufficialmente riconosciuto Gerusalemme come capitale dello stato Israeliano, annunciando lo spostamento dell’ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme e infiammando nuovamente gli animi in una regione afflitta da decenni da una tensione costante. Ma, per capire il perché dell’importanza di questa dichiarazione, andiamo a…

Lo Spiegante: Ende Gelände and the global climate justice

The German elections took place on September 24th. Some days later we spoke with Ende Gelande,  a coalition of environmental groups from “anti-nuclear  and anti-coal movements, the Rhineland and Lausitz climate camps and the Hambacher Forest anti-coal campaign”. We asked them some questions regarding their organization, their goals and future actions. Here you can find what…

Lo Spiegante: Ende Gelände e la giustizia climatica

Il 24 settembre si sono tenute in Germania le elezioni parlamentari, ampiamente approfondite in una serie di articoli che potete trovare nel nostro sito. Qualche giorno dopo siamo entrati in contatto con il gruppo ambientalista Ende Gelände , che rappresenta una coalizione di diversi gruppi ambientalisti che si battono contro l’estrazione del carbone in diverse aree…