Lo Spiegone Internazionale: uma intrevista com a Mônica Benício

Nossa redação foi na Ferrara, ao Festival do periódico “Internazionale”. Nesta ocasião tivemos a possibilidade de falar com a Mônica Benício, “cria da Maré, feminista, ativista e militante de direitos humanos” brasileira. Mônica é também a compañera da Marielle Franco, defensora de direitos humanos e vereadora do Rio de Janeiro que há um ano foi brutalmente…

Lo Spiegone Internazionale: intervista a Mônica Benício

Durante il Festival di Internazionale abbiamo avuto l’occasione di parlare con Mônica Benício, “figlia del Maré, femminista, attivista e militante per i diritti umani” brasiliana. Mônica è anche la compagna di Marielle Franco, l’attivista e consigliera della città di Rio de Janeiro brutalmente uccisa un anno e mezzo fa. Nel nostro incontro abbiamo parlato di…

L’Altra America: Brasile

Con circa 8.511.000 km² e 209.951.000 abitanti, il Brasile è lo Stato più esteso e popoloso dell’America Latina. Il “gigante” sudamericano, pur avendo molte caratteristiche in comune con la regione, presenta delle peculiarità legate soprattutto ad aspetti linguistici e culturali, ma anche al quadro economico e alcune circostanze storiche.

Ricorda 2009: la nuova Costituzione indigenista della Bolivia

Quest’anno ricorre il decimo anniversario della Carta costituzionale boliviana. Approvata definitivamente il 25 gennaio 2009, la Nueva Constituciòn rappresenta la base del progetto di governo di Evo Morales e si inserisce nel filone del nuovo costituzionalismo latinoamericano grazie alla forte componente indigenista.  Processo di riforma Morales, primo presidente indigeno della regione dalla colonizzazione spagnola e, per questo, soprannominato…

La rivolta silenziata dell’Honduras

Dallo scorso aprile, frequenti e violenti scontri di piazza hanno scosso l’Honduras. A dare vita alle manifestazioni sono cittadini di varie categorie, ma principalmente rappresentanti del mondo della scuola e della sanità. Sono questi, infatti, i due settori dove il governo centrale sta portando avanti delle politiche di privatizzazione con ricadute potenzialmente molto negative per i lavoratori…

Prosur: la nuova frontiera dell’integrazione regionale sudamericana

Il 22 marzo 2019 i presidenti di Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Perù, Paraguay e Guyana hanno firmato la Dichiarazione di Santiago, che segna ufficialmente la nascita del Foro para el Progreso de América del Sur (Prosur). Nella Dichiarazione i leader confermano la volontà di consolidare “uno spazio regionale di coordinamento e cooperazione” al fine di raggiungere un’integrazione concreta che…

Cuba verso una nuova Costituzione

Il 24 febbraio 2019 si svolgerà a Cuba il referendum costituzionale per approvare o rigettare definitivamente la nuova Costituzione. Il testo è stato redatto da una speciale commissione presieduta dall’ex presidente Raúl Castro e approvato all’unanimità dall’Assemblea nazionale del potere popolare, il parlamento cubano, il 22 luglio 2018. Dal 13 agosto al 15 novembre è stato…

L’altra America: Cuba

In questo nuovo articolo de “L’altra America” presenteremo brevemente la storia della Repubblica di Cuba, ultima oasi del socialismo reale ed esempio di resistenza nei confronti dell’imperialismo statunitense. Una terra di miti in cui la tendenza alla conservazione si è spesso sostituita alla transizione. La Repubblica di Cuba è un arcipelago che comprende l’omonima e principale…

Cosa è successo al G20 di Buenos Aires

Tra il 30 novembre e il 1 dicembre Buenos Aires ha ospitato il tredicesimo Summit del Gruppo dei 20, il primo a svolgersi in America Latina. Esattamente dieci anni fa si è riunito il primo Summit che ha visto partecipare i capi di Stato e di governo e non più, come dal 2000 al 2008, i ministri…

La crisi invisibile: i migranti in fuga da Maduro

La crisi sociale, economica e politica del Venezuela ha ormai smesso di essere un problema interno per diventare una sfida cruciale di tutta la Regione, oltre che del continente americano. Le pressioni internazionali contro il governo di Nicolás Maduro si intensificano e la crisi migratoria di portata drammatica potrebbe essere il terreno dove si giocherà…