Elezioni in Suriname: un voto per il cambiamento?

Mentre in tutto il mondo si rinviano le elezioni a causa della pandemia di Covid-19, in Suriname il 25 maggio si tornerà alle urne. Il pronostico più accertato prevede un cambio ai vertici: dopo dieci anni al potere, l’attuale presidente Dési Bouterse probabilmente non verrà rieletto. Tra i principali motivi ci sono alcune vicende giudiziarie…

Lava Jato: come funzionava il meccanismo?

Dall’inizio dell’operazione di polizia denominata Lava Jato sono ormai passati sei anni. In questo lasso di tempo si è indagato su una rete di corruzione internazionale tra le più fitte ed estese della storia. I risultati a cui sono giunte la procura e la Polizia Federale brasiliana permettono di conoscere più approfonditamente la struttura del…

Elezioni in Guyana: un voto per il petrolio

Oggi in Guyana si terranno le elezioni per eleggere il nuovo presidente della Repubblica e i 65 membri dell’Assemblea Nazionale. Le elezioni sono state indette dall’attuale presidente, David A. Granger, dopo che il suo governo ha perso un voto di sfiducia a dicembre del 2018. Dopo più di un anno, si è deciso di tornare…

Elezioni in Perù: un voto indeciso per un breve mandato

È una domenica elettorale in Perù. Quasi 26 milioni di peruviani (contando i residenti all’estero) sono chiamati a eleggere i 130 membri del Congreso, ovvero l’organo unicamerale che rappresenta il potere legislativo del Paese. Nessuno di questi candidati, però, corre per la presidenza. Infatti quello di oggi è un “voto congressuale straordinario”, che servirà solo…

Elezioni in Dominica: un voto annunciato

Venerdì 6 dicembre il popolo di Dominica è chiamato alle urne. Ai circa 70.000 aventi diritto al voto viene richiesto di rinnovare 21 dei 30 seggi del Parlamento (monocamerale) e il primo ministro del governo. I due sfidanti sono Roosevelt Skerrit del Dominica Labour Party (DLP, di centro-sinistra) e Lennox Linton dello United Workers Party…

Cronaca del voto anticipato in Perù

In Perù si è deciso di tornare anticipatamente al voto. La decisione è stata presa dall’attuale Presidente Vizcarra, dopo una serie di vicissitudini che hanno contribuito a destabilizzare la struttura politica del Paese. Il sasso che ha dato origine alla frana proviene dal vicino Brasile, ed è stato “lanciato” dai giudici che hanno dato il…

Lo Spiegone Internazionale: intervista a Grammenos Mastrojeni

In occasione del festival di Internazionale a Ferrara, tenutosi il 4, 5 e 6 ottobre scorso, abbiamo incontrato Grammenos Mastrojeni, ospite del festival, con il quale abbiamo parlato di “migranti climatici”, del loro status giuridico e del perché non dovrebbero essere chiamati come tali.

Cosa sta succedendo in Ecuador e perché

L’Ecuador sta vivendo, da circa due settimane, giorni di scontri e violente proteste contro il governo. La causa scatenante risiede nell’approvazione di un decreto per l’abolizione dei sussidi sull’acquisto del carburante. Dal 2 ottobre, giorno della firma, è stato indetto uno sciopero generale da cui sono scaturite manifestazioni in tutto il Paese. Domenica 13 è…

Il caso Lava Jato in America latina

Continua il ciclo di approfondimenti sul caso Lava Jato. Dopo aver conosciuto, in ampi termini, la storia dello scandalo e aver conosciuto gli attori implicati in Brasile, in questo articolo descriveremo un approfondimento sulle conseguenze che il caso ha portato per tutto il continente. Per farlo, abbiamo scelto di analizzare alcuni casi emblematici, ovvero quelli…

Ricorda 1959: la rivoluzione cubana

Per la storia politica di Cuba, il 1959 è un anno di svolta. A partire dal giorno di Capodanno la Rivoluzione cubana che portò all’instaurazione di un regime comunista terminò la fase della lotta armata e iniziò il periodo “riformista”. Venne deposto un dittatore, Fulgencio Batista, e venne formato un nuovo governo in cui il…

Il Brasile del Lava Jato, la storia e le conseguenze

Lo scandalo Lava Jato non smette di sorprendere. A più di cinque anni dallo scoppio del caso mediatico, nuove rivelazioni sembrano capovolgere la narrazione prevalsa finora. Il Brasile è stato il Paese da cui tutto è partito ma non è, come si è visto, l’unico coinvolto. In questo articolo si metterà in luce l’inizio della…

Lava Jato: il più grande caso di corruzione dell’America latina

Lava Jato è un’operazione di polizia, una serie di processi ma, soprattutto, il più grande caso di corruzione mai registrato in tutto il continente sudamericano.  Che si chiami Lava Jato, o caso Odebrecht, la sostanza rimane la stessa. La protagonista indiscussa dello scandalo è la holding Odebrecht S.A. – da cui il caso prende nome –…