Centro e Sud America

Il Cile tra sviluppo e debiti storici

Durante l’ultimo secolo un pensiero costante ha attraversato l’agenda dei governi cileni. Dopo decadi di alti e bassi la sfida dello sviluppo, inteso sia come economico e che come sociale …
Elezioni in Ecuador: problemi per il socialismo sudamericano?

Elezioni in Ecuador: problemi per il socialismo sudamericano?

Il 19 febbraio scorso si è concluso il primo turno delle elezioni presidenziali in Ecuador. Nonostante il candidato socialista Lenín Moreno abbia vinto con un netto distacco dal suo diretto inseguitore Guillermo Lasso (circa …
Rivolte, esecuzioni e scontri tra gang rivali nelle carceri brasiliane

Rivolte, esecuzioni e scontri tra gang rivali nelle carceri brasiliane

L’inizio del 2017 ha visto crescere enormemente la tensione all’interno delle carceri brasiliane.  In poco più di un mese le proteste, i tentativi di rivolta e gli scontri tra gang …
Operazione Condor: la giustizia italiana cerca la verità

Operazione Condor: la giustizia italiana cerca la verità

Lo scorso 17 gennaio, a Roma, si è concluso  il primo grado del processo che vedeva imputati alcuni degli esecutori del cosiddetto Piano Condor. L’operazione nacque dalla mente di Pinochet ,e …
Ciao Fidel!

Ciao Fidel!

Il 25 novembre alle 22.29 si spegne la vita del comandante della rivoluzione cubana, il Lìder Maximo, Fidel Castro. Oggi la storia chiude un altro capitolo importante del suo racconto. …

Sem Terra: la lunga lotta per la terra brasiliana

Il Brasile è noto per le sue iniquità; la distribuzione sbilanciata della ricchezza è uno dei punti fondamentali, ma non l’unico. Oltre ad una iniqua spartizione del reddito, il Paese soffre …

Haiti non smette di tremare

Sono passati 6 anni dal terremoto che nel 2010 colpì Haiti, ma oggi la situazione non è cambiata. Gli ospedali, le scuole e le vie di comunicazione sono in larghissima parte …
Venezuela: tra contestazioni, debito e crollo del prezzo del petrolio

Venezuela: tra contestazioni, debito e crollo del prezzo del petrolio

Il Venezuela, promotore della formazione dell’ALBA (Alleanza Bolivariana per le Americhe), ed il suo presidente, Nicolás Maduro, Ministro degli esteri sotto Chávez, si sono trovati di fronte ad una duplice …
TPP: l’eredità di Obama in Asia

TPP: l’eredità di Obama in Asia

\”Il 4 febbraio 2016 viene firmato il Trans-Pacific Partnership (TPP) tra 12 Paesi del Pacifico. Gli Usa hanno avuto un ruolo fondamentale nella stesura del trattato. Analizziamo i motivi politico …
 La violenza in Centro America e il ruolo degli USA

 La violenza in Centro America e il ruolo degli USA

Amnesty International definisce il Centro America come un teatro di guerra, paragonabile alla Siria o all’Iraq, in cui ogni 5 minuti avviene un omicidio e in cui la sicurezza e i …

Il Brasile di Michel Temer: un ponte per il futuro?

Michel Temer è presidente ad interim del Brasile, in sostituzione del deposto presidente Dilma Rousseff, dal 31 agosto 2016. La sua esperienza in politica è trentennale, entrando in parlamento nel 1987. …
FARC: Il 19% della Colombia ha detto NO

FARC: Il 19% della Colombia ha detto NO

Ieri sul referendum confermativo dell’accordo di pace con le FARC, gli elettori colombiani si sono espressi per il No. Il fronte di opposizione all’accordo ha trionfato per soli 63.000 voti. …
Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: