Europa27: Francia

La campagna per le elezioni europee in Francia si terrà in un contesto particolare: mentre i partiti storici a destra e sinistra (i Républicains e i Socialistes) faticano a uscire dalla crisi, la vera sfida si gioca tra La République en Marche, il movimento fondato da Emmanuel Macron nel 2016, e il Rassemblement National (ex…

Elezioni europee 2019: il partito dell’astensione

Negli ultimi cinque anni, diversi eventi hanno messo a dura prova la tenuta dell’UE: la crisi del debito e il salvataggio della Grecia, la gestione dell’immigrazione, l’ascesa dei populismi e la Brexit sono solo alcuni dei temi più scottanti. Le elezioni europee di maggio saranno un banco di prova importante: l’affluenza alle urne sarà un…

La nazione come la vorrebbe l’AfD

Ringraziamo la Süddeutsche Zeitung per la possibilità dataci di tradurre e pubblicare il loro articolo “Das Land, das die AfD anstrebt“.  Traduzione di Serena Montagnani. Il trionfo sfiorato l’anno scorso dall’FPÖ (il Partito Liberale dell’Austria) mostra che il populismo di destra può facilmente sfociare in un problema esistenziale. In Germania l’AfD sogna di riportare le lancette…

Chi è Andrzej Duda, il presidente della Polonia

Ormai sono trascorsi quasi due anni dalla vittoria alle elezioni presidenziali da parte di Andrzej Duda, una figura che sembra aver fatto uscire dall’oscurità delle quinte il ruolo del Capo dello Stato. Così una delle più gradi economie dell’Est Europa ha intrapreso un nuovo cammino politico. Nella Polonia, che nel lontano 1989 ha avuto per…

Le donne dei partiti nazionalisti in Europa

Da alcuni anni a questa parte, in Europa, il problema del nazionalismo è sempre più evidente. In diversi stati europei stanno emergendo partiti di estrema destra che stanno raccogliendo un numero elevato di consensi.  Abbiamo già parlato di nazionalismo in diverse circostanze: nel caso tedesco, con l’ascesa dell’ AfD,  nel caso polacco, dove si spera in una…

Jarosław Kaczyński e il nazionalismo polacco

“Tutti in Europa dobbiamo tornare al concetto di Stato nazionale, sola istituzione capace di garantire democrazia e libertà, e grande diversità e vitalità delle culture“, queste sono le parole usate dal capo del primo partito polacco Prawo i Sprawiedliwość (Diritto e Giustizia), Jaroslaw Kaczynski, nell’intervista a Repubblica, in risposta a cosa intendesse per “controrivoluzione” europea. Politico…

NPD, AfD e PEGIDA, bisogna aver paura?

Da qualche anno a questa parte in Germania la destra radicale sta facendo parlare di sé. Fino al 2013, infatti, il “Partito Nazionaldemocratico Tedesco” (NPD) era l’unico vero rappresentante di quella destra che affonda le proprie radici nella fine della Seconda Guerra Mondiale. Con la nascita di un altro partito, “Alternativa per la Germania” (AfD),…