Il caso Lava Jato in America latina

Continua il ciclo di approfondimenti sul caso Lava Jato. Dopo aver conosciuto, in ampi termini, la storia dello scandalo e aver conosciuto gli attori implicati in Brasile, in questo articolo descriveremo un approfondimento sulle conseguenze che il caso ha portato per tutto il continente. Per farlo, abbiamo scelto di analizzare alcuni casi emblematici, ovvero quelli…

Mentre la bufera passa, Trudeau sembra resistere

Sono passati tre mesi dall’esplosione dello scandalo SNC Navalin in Canada e molte cose sono successe nel frattempo, ma possiamo dire che almeno per adesso il primo ministro, Justin Trudeau, sembra reggere l’impatto. Se si guardassero esclusivamente le tornate elettorali che si sono svolte nelle ultime settimane, il Partito Liberale sarebbe messo molto male, in…

Il mito di Trudeau finisce qui?

Due anni fa tutti i leader progressisti e liberali del mondo, da Matteo Renzi a Emmanuel Macron, avrebbero dato qualsiasi cosa per vivere la situazione di Justin Trudeau. Fino a qualche giorno fa infatti il primo ministro canadese, idolo delle folle progressiste, era il leader mondiale più adorato: basta vedere il benvenuto riservatogli all’ultimo G8….

Perché Trump ha licenziato il direttore dell’FBI

La decisione di Donald Trump di licenziare il direttore dell’ FBI James Comey è al tempo stesso inattesa e controversa. Comey fu colui che rese pubbliche le indagini su Emailgate, riguardanti Hillary Clinton, a pochi giorni dall’elezione presidenziale, influendo non poco sul risultato delle presidenziali americane. Allo stesso tempo, Comey è colui che sta(va) lavorando…

Macedonia: fine di un autoritarismo

Dopo mesi di caos generalizzato i quattro pricipali partiti macedoni hanno trovato un accordo per tentare di risolvere la crisi politica che attanaglia il paese. Dopo 10 anni in cui il partito nazionalista ha letteralmente preso il controllo dei media e pesantemente abusato della giustizia è stato stabilito che entro fine agosto il governo dovrà…