Il Made in Italy tra azione di governo e politiche europee

di Alberto Guidi Le qualità e le unicità dei prodotti Made in Italy sono tra le più apprezzate dai consumatori di tutto il mondo. Degli 80mila consumatori provenienti da 27 Paesi interpellati da EY per la ricerca “Future Consumer Now”, l’80% ha risposto in modo affermativo alla domanda “compreresti italiano?”. Al Bel Paese viene solitamente…

La narrazione di Trump

 Oggi, martedì 5 febbraio 2019, Trump pronuncerà il discorso sullo stato dell’Unione, ossia una relazione attraverso la quale, di fronte al Congresso a sezioni unite, traccerà un bilancio dell’anno passato e proporrà il corso d’azione per l’anno futuro. Il discorso si configura come un monologo del presidente e, per questa ragione, l’aspetto retorico è fondamentale….

La risposta del Sud-Est asiatico: l’ASEAN

L’associazione delle nazioni del sud-est asiatico (ASEAN) fu il risultato della guerra tra Malesia e Indonesia (c.d. Konfrontasi) e venne istituita l’8 agosto 1967 a Bangkok, capitale Thailandese, con la firma della Dichiarazione dell’ASEAN siglata dai Padri Fondatori dell’accordo: Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore e Thailandia. Nel tempo si sono aggiunti all’associazione il Brunei Darussalam (1984),…

Romania e Moldavia (ri)unite?

Il  22 ottobre scorso migliaia di persone hanno manifestato a Bucarest e a Chișinău, per chiedere l’unificazione tra Romania e Moldavia. Non è la prima volta infatti che parte della popolazione dei due stati dell’Europa orientale, che condividono la stessa cultura e la stessa lingua, si uniscano in diverse manifestazioni per l’unione dei due paesi:…

La precaria stabilità di Taiwan

La politica dell’Asia pacifica sta vivendo un notevole sviluppo e una forte ondata di novità nell’ultimo anno. Negli ultimi anni molti movimenti per la libertà di espressione e la democratizzazione del proprio Paese si sono sovrapposti e susseguiti in Asia, dal movimento degli ombrelli di Hong Kong fino a quello dei girasoli di Taiwan. L’isola…