L’opera di ENI in Africa: investimenti, progetti, scandali

La storia dell’ENI non può essere considerata senza il suo imprescendibile rapporto con l’Africa. La società fondata dallo Stato Italiano nel 1953, con Enrico Mattei a capo, è presente nell’Africa sub-sahariana dagli anni ‘60 ed è operativa in progetti di esplorazione e produzione in Angola, Congo, Ghana, Gabon, Mozambico, Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Togo,…

Le risorse africane: la storia della “Congo-torta”

di Luca Perrone La Repubblica Democratica del Congo è uno stato dell’Africa centrale e conta quasi 81 milioni di abitanti. La capitale è Kinshasa. Nella sua storia il Congo ha cambiato più volte nome: Regno del Congo, Congo Belga, Congo Leopoldville o Libero Stato del Congo, Zaire e infine Repubblica Democratica del Congo. Ogni nome cela…

Le risorse africane: l’estrazione dell’uranio e le sue conseguenze

L’interesse per l’uranio La scoperta della presenza di giacimenti di uranio in Africa risale al 1915, quando l’Union Minière du Haut Katanga ne trovò nella miniera di Shinkoloblue, nell’attuale Repubblica Democratica del Congo. La Société Generale Métallurgique de Hoboken cominciò presto ad estrarre uranio da tali luoghi e, dopo una chiusura temporanea del sito nel…

Le risorse africane: i paesi del petrolio

Continua il nostro viaggio sul petrolio africano, analizzando i produttori di greggio del continente. Molti paesi africani si avvicinano al paradigma del rentier state, uno stato che ottiene la maggior parte delle proprie rendite dalla vendita di una o più risorse naturalmente presenti nel proprio territorio, in questo caso il petrolio, e che lascia al…

Le risorse africane: panoramica sul petrolio

Il petrolio, fonte di guadagno e speculazione per le grandi compagnie occidentali, oltre che affliggere con quella che viene definita maledizione delle risorse la zona del Golfo Persico, non risparmia vaste aree del continente africano. Quest’ultimo non ospita giacimenti importanti come quelli mediorientali, ma la miscela che vi viene estratta è più ‘pulita’, più pregiata, ed…

Le risorse africane: il dramma delle miniere d’oro

Due dei dieci maggiori produttori di oro al mondo sono nazioni africane. Anche se la quantità d’oro presente nel continente è diminuita negli ultimi anni, il settore è rimasto molto attivo sia a livello legale che illegale. Ancora una volta, il denominatore comune delle varie realtà è lo sfruttamento dei lavoratori e dell’ambiente. L’oro è da…

Le risorse africane: il coltan che distrugge la DRC

I territori della Repubblica Democratica del Congo, in particolare la parte orientale, sono estremamente ricchi di coltan, un materiale indispensabile per la costruzione di batterie per strumenti elettronici come cellulari, computer e tablet. Questa potrebbe essere una grande risorsa capace di incentivare lo sviluppo economico del paese, ma la maledizione delle risorse colpisce tutto il…

Le risorse africane: i diamanti sporchi del Continente nero

L’ Africa vanta la maggiore produzione di diamanti industriali del mondo dal 1870. I maggiori estrattori sono la Repubblica Democratica del Congo (primo produttore mondiale) e il Sudafrica, ma sono presenti miniere di diamanti anche in Angola, in Sierra Leone e in Liberia. Per gli africani, però, le risorse sono la causa di guerre, conflitti…