Le sfide internazionali del governo italiano: l’Africa

La lotta al terrorismo e la questione migratoria sono argomenti ricorrenti nella retorica di Lega e Movimento 5 Stelle, i due gruppi politici che hanno optato per la strada della collaborazione volta alla formazione del nuovo Governo Conte. Non sono argomenti nuovi per l’Italia, anzi, ormai da anni parte della propaganda della maggioranza dei partiti si gioca proprio su…

La distruzione di siti archeologici e religiosi

“Ora dobbiamo capire che quando il patrimonio culturale è sotto attacco, anche le persone e i loro diritti umani fondamentali sono colpiti”. Queste parole sono state pronunciate da Karima Bennoune, relatrice speciale delle Nazioni Unite per i beni culturali, a seguito dell’apertura preliminare di un processo da parte della Corte Penale Internazionale per il caso…

La politica italiana in Africa: è il nostro partner del futuro?

Guardare oltre il Sahara: è il compito che l’Italia deve perseguire per rinnovare la propria azione in Africa, il continente con la più alta percentuale di crescita del Mondo. La cooperazione tra Italia e Africa subsahariana, storicamente altalenante, potrebbe essere considerata con maggiore attenzione, riscrivendo così una nuova pagina dei rapporti tra il Bel Paese…

Françafrique, l’éternel retour

de Ilaria de Gennaro Lorsque on a un grand passé impérial, on est généralement peu enclins à l’oublier. Au début du XXe siècle, au moment de sa plus grande expansion, l’empire colonial français en Afrique, distinct en Afrique de l’Ouest et Afrique équatoriale française, incluait l’Algérie, le Bénin, le Tchad, le Congo, Côte-d’Ivoire, Gabon, Djibouti,…

Françafrique, l’eterno ritorno

di Ilaria de Gennaro Quando hai un grande passato imperiale, sei solitamente poco incline a dimenticartene. Nello scorcio iniziale del novecento, al momento della sua massima espansione, l’impero coloniale francese in Africa, distinto in Africa Occidentale francese e Africa equatoriale, comprendeva Algeria, Benin, Ciad, Congo, Costa d’Avorio, Gabon, Gibuti, Guinea, Madagascar, Mali, Marocco, Mauritania, Niger, Repubblica…

Difesa Comune Europea: è giunto il momento?

Il dibattito sulla creazione di un Esercito Comune Europeo per la cooperazione e la difesa collettiva è tornato nuovamente alla ribalta. Da più di mezzo secolo circa si continua a discutere sulla sua creazione, che viene sempre ostacolata da un paese membro dell’Unione Europea, per timore di poter perdere la propria sovranità nazionale. Come si…