In lobby with EU: le organizzazioni non governative

Le Organizzazioni Non Governative (ONG) rappresentano il secondo gruppo più numeroso di lobbisti, stando ai dati del Registro per la trasparenza della Commissione europea. Dopo aver analizzato, negli articoli precedenti, i meccanismi che regolano le attività di lobby nell’Unione europea e aver osservato alcuni dei gruppi di interessi economici più influenti, come quelli dei combustibili fossili…

I gruppi politici del Parlamento europeo: gli euroscettici

Attualmente all’interno del Parlamento europeo troviamo due gruppi che basano i loro programmi su idee esplicitamente euroscettiche. In forme e intensità diverse, il gruppo Identità e Democrazia (Identity and Democracy – ID) e il gruppo dei Conservatori e Riformisti europei (European Conservatives and Reformists – ECR) rappresentano l’ala destra dell’Assemblea di Strasburgo, portando avanti una dura battaglia…

I gruppi politici del Parlamento europeo: i Verdi

Il gruppo dei Verdi – Alleanza Libera Europea (Verdi/ALE) è un gruppo parlamentare europeo ambientalista e regionalista. Ai Verdi aderiscono due partiti europei distinti: il Partito Verde Europeo e l’Alleanza Libera Europea. Fin dalla sua nascita, il gruppo ha svolto all’interno dell’Assemblea di Strasburgo un ruolo secondario in termini di numero di seggi, ma importante…

I gruppi politici del Parlamento europeo: Renew Europe

Renew Europe, con i suoi 93 deputati, è il terzo gruppo del Parlamento europeo in ordine di grandezza dopo le elezioni del maggio 2019. Nonostante i liberali europei oggi svolgano un ruolo decisivo all’interno dell’Assemblea di Strasburgo, la loro storia politica è stata molto più travagliata rispetto agli altri gruppi storici. Alla base del successo…

I gruppi politici del Parlamento europeo: le forze di sinistra

Il Gruppo dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici (S&D) e il Gruppo Confederale Sinistra Europea – Sinistra Verde Nordica (GUE-NGL) sono i due gruppi parlamentari in cui si suddividono le forze di sinistra e di centro-sinistra del Parlamento europeo. Il gruppo S&D include al suo interno le forze socialiste, laburiste, socialdemocratiche e progressiste, mentre…

I gruppi politici del Parlamento europeo: il Partito Popolare Europeo

Lo European People’s Party (Partito Popolare Europeo – PPE) è, insieme ai socialisti e ai liberali, uno dei tre gruppi storici del Parlamento europeo. Nato come gruppo di aggregazione delle forze democratico-cristiane in Europa, negli anni si è sviluppato come gruppo alternativo alla sinistra – che, a livello europeo, si era da sempre dimostrata più organizzata…

I gruppi politici del Parlamento europeo: caratteristiche del sistema partitico europeo

Il Parlamento europeo è l’istituzione rappresentativa dell’Unione europea e dal 1979 viene eletto direttamente dai cittadini di ciascun Stato membro. Una volta eletti per rappresentare il proprio partito politico nazionale a Strasburgo, gli eurodeputati si organizzano in veri e propri gruppi parlamentari, nei quali i partiti nazionali entrano a far parte di grandi famiglie politiche…

Il ruolo del Parlamento europeo durante l’ottava legislatura

Il Parlamento europeo, in quanto unica istituzione dell’UE eletta direttamente dal popolo, rappresenta il cuore della democrazia rappresentativa europea. L’assemblea però viene sovente vista come l’istituzione con meno peso all’interno dell’iter decisionale comunitario, soprattutto perché condivide il potere legislativo con il Consiglio. Nonostante questo, l’influenza e il potere del PE negli anni si sono evoluti,…

La Commissione che verrà: priorità e programma del nuovo esecutivo UE

Ambizione: sembra essere questa la parola chiave nel programma di Ursula von der Leyen. La nuova Commissione, il cui mandato inizierà ufficialmente il 1° dicembre, ha una missione non da poco: dimostrare che la crisi – economica, politica e di consenso – dell’Europa è finita e rafforzare il peso dell’Ue, all’interno e all’estero.

La Politica europea di vicinato: Ucraina

Il caso ucraino è emblematico all’interno del quadro della Politica europea di vicinato e del Partenariato Orientale. L’Ucraina è uno stato di 44 milioni di abitanti, è un paese ricco di risorse naturali e rappresenta un’area di grande interesse geopolitico per l’Unione europea. Le relazioni tra i due soggetti sono gestite dall’Accordo di Associazione (AA)…

In lobby with EU: passando tra le revolving doors di Bruxelles

Il contributo della società civile e dei portatori di interessi al lavoro delle istituzioni europee è considerato prezioso dai funzionari e dai legislatori di Bruxelles. La completezza delle informazioni che si possiedono è funzionale a legiferare e regolare attività economiche su scala continentale. Inoltre, la struttura amministrativa leggera delle istituzioni comunitarie presuppone che queste facciano largo…