Balkans in arms: il ruolo dell’Islam in Bosnia-Erzegovina

L’Islam in Bosnia-Erzegovina ha una tradizione antica, che affonda le proprie radici nel periodo di dominazione ottomana. Dopo il conflitto nei Balcani e ancora di più dopo l’11 settembre, il Paese è entrato nell’immaginario occidentale come la fucina delle nuove cellule terroristiche etero-dirette prima da Al-Qaeda e poi dall’ISIS. Eppure, l’Islam nei Balcani, e in Bosnia in…

Integrazione e terrorismo: le colpe europee

di Enrico La Forgia Sono passati 22 anni da quando fu elaborata la teoria dello “Scontro delle civiltà”, celebre espressione ripresa dall’omonimo saggio di Huntington, politologo statunitense che nella sua opera sostenne come le principali fonti di conflitti nel mondo post-Guerra Fredda sarebbero state le culture e in particolar modo le religioni. Complici gli attentati…

I sauditi e l’estremismo religioso

Nella lotta al terrorismo internazionale l’Arabia Saudita si trova in prima fila: nel 2015 infatti si è posta a capo di una coalizione composta da 34 stati a maggioranza musulmana, al fine di coordinare operazioni militari per contrastare «qualsiasi organizzazione terroristica». Se, da un lato, il regno saudita ha assunto un ruolo importante a questo…