L’Italia che abbiamo messo sotto il tappeto

Oggi, 2 giugno, è la festa della Repubblica. Una Repubblica fondata sul lavoro e sulla dignità. Come spiega il noto costituzionalista Stefano Rodotà, dignità e lavoro sono rappresentazione della concretezza della persona, “per ciò che la caratterizza nel profondo (la dignità) e per quel che la colloca nella dimensione delle relazioni sociali (lavoro)”. Questi vengono…

Elezioni presidenziali in Sri Lanka: contesto politico e candidati

Il 16 novembre i cittadini dello Sri Lanka saranno chiamati a eleggere il loro ottavo presidente. L’Election Commission of Sri Lanka, l’organo preposto allo svolgimento delle elezioni, prevede un afflusso di circa l’80% dei 16 milioni di potenziali elettori. Analizzare il contesto attuale del Paese è fondamentale per capire le dinamiche e la posta in…

I partiti politici americani: l’Ottocento

“Non c’è nulla che io paventi di più della divisione della repubblica in due grandi partiti, ognuno guidato da un proprio capo. Secondo la mia modesta opinione, è da temere come la più grande calamità politica sotto la nostra costituzione”.  John Adams Bipartitismo e Stati Uniti: nel 2019, l’associazione è istintiva, tanto che spesso il…

Indipendentismi in Africa: il caso di Zanzibar

Continua il nostro focus sui sentimenti separatisti dell’Africa, che costellano il Continente nero in tutte le sue zone. In questo articolo parleremo di Zanzibar, l’arcipelago di isole a largo delle coste della Tanzania. La storia dell’isola L’arcipelago di Zanzìbar è formato da due isole principali, Pemba e Unguja, più altre isole minori; costituisce un’unità federata…

Ricorda: De Gaulle e la Costituzione francese del 1958

Sentiamo spesso parlare in Italia di “prima” e “seconda” Repubblica e, più di recente, i media hanno iniziato ad accennare ad una ipotetica “terza” Repubblica. Nel caso italiano, tuttavia, si sono avute delle modifiche del testo costituzionale, ma non l’approvazione di una nuova Costituzione. È, quindi, sbagliato parlare in questi termini e si tratta più…

Panama: passato e futuro dello Stato del Canale

La Repubblica di Panama deve la sua importanza nella politica internazionale alla sua posizione geografica, che fin dalla costruzione del famoso canale tra Atlantico e Pacifico ne ha fatto un nodo importantissimo del commercio globale. A questa infrastruttura, secondo alcuni, Panama non deve solo la sua ricchezza, ma la sua stessa esistenza come stato indipendente.