Violenze sessuali in guerra: uno dei grandi silenzi della Storia

Il 19 giugno 2015 con la risoluzione 69/293, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite istituiva la giornata internazionale contro la violenza sessuale nei conflitti armati. L’intento era di prendere coscienza di una pratica disumana e terribilmente comune, tentando così di onorare e ricordare le migliaia di donne e bambini che sono state vittime di abusi del…

La Corte Internazionale di Giustizia

La Corte Internazionale di Giustizia (ICJ), nota anche come Corte Mondiale, è il principale organo giudiziario delle Nazioni Unite e ha sede nel Palazzo della Pace che si trova nella città olandese dell’Aia. Il suo principale compito è quello di risolvere le controversie tra gli Stati e di dare opinioni su questioni rilevanti di diritto internazionale…

L’Unione Europea incontra la Cina

Il 16 luglio il Presidente della Commissione Europea Jean Claude Junker e il Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk hanno preso parte al 20° Summit EU-Cina a Pechino, ospiti del Primo Ministro cinese Li Keqiang. In contemporanea con il primo incontro tra Donald Trump e Vladimir Putin a Helsinki, l’UE e la Cina si sono…

Migro perché sono: le tutele per le persone LGBT nel quadro della CEDU

Una volta individuate le tutele per le persone LGBT nel quadro dell’Unione Europea, il Seminario “Migro perché sono” ha proseguito ad analizzare le stesse tutele nel contesto della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo, soffermandosi sulle posizioni assunte dalla Corte e su come esse siano cambiate nel tempo.

La distruzione di siti archeologici e religiosi

“Ora dobbiamo capire che quando il patrimonio culturale è sotto attacco, anche le persone e i loro diritti umani fondamentali sono colpiti”. Queste parole sono state pronunciate da Karima Bennoune, relatrice speciale delle Nazioni Unite per i beni culturali, a seguito dell’apertura preliminare di un processo da parte della Corte Penale Internazionale per il caso…

Ricorda: Il Belfast Agreement 1998

Il 10 Aprile 2018 ricorre il ventennale dell’Accordo di Belfast, anche meglio conosciuto come l’Accordo del Venerdì Santo, concluso il 10 Aprile 1998. Dopo una lunga e complessa negoziazione, l’Accordo riuscì a porre fine al periodo di violenza che aveva caratterizzato l’Irlanda del Nord nei trent’anni precedenti. Ora, in periodo di Brexit, in molti si…

Israele sta violando il diritto internazionale?

Il 24 Gennaio a Davos, in occasione del World Economic Forum in Svizzera, è avvenuto un incontro alquanto particolare tra Netanyahu, primo ministro israeliano, e Kagame, primo ministro del Rwanda. I due si sarebbero incontrati per discutere circa la decisione di Israele di espellere gli “infiltrati” presenti sul territorio di Israele e dirottarli verso il…

Crimini internazionali: i crimini di guerra e la Siria

Sono più di sei anni che in Siria si combatte una guerra che ha causato centinaia di migliaia di morti. L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite ha smesso di contare le vittime dalla metà del 2014; da allora sono passati più di 3 anni e l’attendibilità dei numeri è difficile da verificare.  Si può, però, citare…

Chi comanda sulla Luna?

Di Alessandra Matteis Nel giugno 2017 si è tenuta la celebrazione del 50° anniversario del Trattato sullo Spazio Esterno (1967); i rappresentanti dei Paesi parti hanno discusso dello stato attuale del diritto spaziale e delle possibili future evoluzioni. Ma cos’è il diritto dello spazio e perché i suoi sviluppi sembrano interessare sempre più attori?