Asia

Democrazia in India

Quel che resta della democrazia indiana

“La più grande democrazia al mondo”, come viene definita l’India in riferimento al numero di abitanti, sembra oggi in crisi. In un momento storico in cui la pandemia ha messo …
Maghreb

Il dragone cinese e il Medio Oriente: il Maghreb

Il Maghreb – Marocco, Algeria e Tunisia – rientra nei piani di espansione diplomatica ed economica della Cina. L’interesse di Pechino nella regione va inserito nel contesto della Nuova via …

I rapporti USA-Cina, verso la presidenza Biden

Dopo più di un mese dalle elezioni, la nomina di Joe Biden a presidente degli Stati Uniti è stata confermata il 14 dicembre con il voto complessivo di 306 grandi …
Asean

Sui corpi di chi lavora: lo sfruttamento del lavoro nel sudest asiatico

Dagli anni Novanta in poi, i Paesi del sudest asiatico (Myanmar, Tailandia, Malesia, Indonesia, Laos, Cambogia, Vietnam, Filippine, Brunei) hanno vissuto una crescita economica senza precedenti. Il loro modello di …
Tsai Ing-wen

Il personaggio dell’anno: Tsai Ing-wen

Presidente di Taiwan dal 2016 e prima donna a ricoprire tale incarico, quest’anno Tsai Ing-wen è stata rieletta alla guida della nazione in seguito alle presidenziali dell’11 gennaio. La sua …
Nguyen Thahn Long

Il personaggio dell’anno: Nguyen Thanh Long

Nonostante la scarsa notorietà a livello internazionale, Nguyen Thanh Long, ministro della Salute del Vietnam, è una figura chiave delle politiche sanitarie adottate dal Paese negli ultimi dieci anni. Si …
Ho Chi Minh City

Il sultano e le formiche: i problemi abitativi e ambientali di Ho Chi Minh City

L’accumulazione di ricchezza, la rapida urbanizzazione, la natura moderna e vibrante di Ho Chi Minh City raccontate nel precedente articolo, rappresentano soltanto un volto della città. La futura megalopoli del …
Ho Chi Minh

Il sultano e le formiche: Ho Chi Minh City, la “perla dell’estremo oriente”

Negli ultimi quarant’anni, il Vietnam ha conosciuto uno sviluppo economico vertiginoso. Se nel 1980 il PIL vietnamita raggiungeva appena i 25 miliardi USD, nel 2020 si attesta a circa 300 …
Cina Siria

Il dragone cinese e il Medio Oriente: la Siria

Il Medio Oriente rientra storicamente tra gli interessi cinesi. Tuttavia, prima del 2011, la Cina aveva un ruolo abbastanza marginale in Siria e di natura prettamente commerciale. Con lo scoppio …
Fukushima

Scrivere su Fukushima: la società civile giapponese dopo il “triplo disastro”

Nel precedente articolo ci siamo concentrati sulla gestione del “triplo disastro” che nel 2011 sconvolse il Giappone, comparando la risposta al disastro naturale (terremoto e tsunami) a quella dell’incidente nucleare …
Le relazioni Cina - Mena

Il dragone cinese e il Medio Oriente, sempre più vicini

Nel 2016 Xi Jinping metteva a segno una tripletta diplomatica con le visite in Iran, Arabia Saudita ed Egitto. Il sipario si apriva, su questo “nuovo capitolo” delle relazioni tra …
Tokyo

Il sultano e le formiche: occupazione precaria e disoccupazione a Tokyo

Come abbiamo visto nello scorso articolo, Tokyo è una metropoli che attrae quotidianamente milioni di persone, dato il suo ruolo di centro economico-finanziario tra i più grandi a livello mondiale. …
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: