Europa

Lo Spiegone

L’Italicum e il conflitto con il Referendum Costituzionale

L’attuale legge elettorale per la Camera, “l’Italicum”, approvata un anno fa, è diventata centrale nella discussione sul prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre, malgrado il referendum tratti d’altro. Questo perché, sostengono …
Lo Spiegone

Romania e Moldavia (ri)unite?

Il  22 ottobre scorso migliaia di persone hanno manifestato a Bucarest e a Chișinău, per chiedere l’unificazione tra Romania e Moldavia. Non è la prima volta infatti che parte della …
Lo Spiegone

Referendum Costituzionale: i sostenitori del “Sì” e le loro ragioni

Il 4 dicembre si avvicina. Abbiamo già trattato nel dettaglio il testo della riforma, adesso è il momento di vedere nel dettaglio gli schieramenti dei favorevoli e dei contrari ad …
Lo Spiegone

Referendum Costituzionale: le ragioni del NO

Ecco le ragioni tecniche e inerenti alla riforma del comitato del No al Referendum del 4 dicembre. —   Qui le ragioni del SI   — Il Referendum è disomogeneo I promotori …
Un'immagine che rappresenta la Brexit: una persona in piedi sopra una bandiera divisa a metà tra quella dell'Unione Europea e quella del Regno Unito

La Scozia, il Brexit e l’Articolo 50 del Trattato sull’Unione Europea

Era il 23 Giugno quando il 62% della popolazione della Scozia votò a favore della permanenza del Regno Unito nell’Unione Europea ma si trovò comunque a dover fare i conti …
Lo Spiegone

La Trump-Mania sui mercati

Sono ormai passati cinque giorni dall’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti, analizziamo come l’inaspettata vittoria di Donald Trump ha influito sui mercati. Nelle settimane precedenti l’8 novembre la preoccupazione …
Delle bandiere della Georgia

Sogno georgiano

Il 30 ottobre scorso i cittadini georgiani sono stati chiamati ai seggi per il secondo turno delle elezioni parlamentari, vinte dalla coalizione di governo “Sogno Georgiano-Georgia Democratica” (SGGD). …
Lo Spiegone

Referendum Costituzionale: i cambiamenti punto per punto

Il prossimo 4 dicembre si voterà il referendum per decidere se accettare o respingere la riforma costituzionale approvata in Parlamento nell’aprile 2016. Il testo è stato votato con maggioranza assoluta …
Lo Spiegone

La segregazione nelle scuole in Bosnia-Erzegovina

Articolo a cura di Francesca Romana Salomone A più di vent’anni dalla fine della guerra in Bosnia (1992-1995), il sistema scolastico locale risente ancora oggi delle divisioni e delle fratture …
La mappa della one bel one road

One Belt One Road: La Nuova Via della Seta

Per secoli l’Antica Via della Seta ha saputo stimolare l’immaginazione del mondo intero; vero e proprio ponte tra Oriente e Occidente, l’itinerario non ha costituito solo un’importante arteria commerciale attraverso …
Lo Spiegone

Le donne dei partiti nazionalisti in Europa

Da alcuni anni a questa parte, in Europa, il problema del nazionalismo è sempre più evidente. In diversi stati europei stanno emergendo partiti di estrema destra che stanno raccogliendo un …
Una foto di Jarosław Kaczyński durante un discorso

Jarosław Kaczyński e il nazionalismo polacco

“Tutti in Europa dobbiamo tornare al concetto di Stato nazionale, sola istituzione capace di garantire democrazia e libertà, e grande diversità e vitalità delle culture“, queste sono le parole usate …
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: