Elezioni greche: un OXI per Alexis Tsipras

Lo scorso 7 luglio circa sei milioni di cittadini greci hanno eletto i 300 rappresentanti che compongono il parlamento monocamerale ellenico. Il partito di governo SYRIZA è stato sconfitto con uno scarto di 8.4 punti percentuali da Nea Demokratia, la formazione di centro destra che guidò il Paese dalla caduta del regime dei colonnelli fino…

Vento di protesta in Giordania

La Giordania ha vissuto una settimana di intense proteste che hanno portato alla caduta del governo in carica e hanno riaperto il dibattito pubblico sul rapporto tra governo e cittadini. Sebbene l’ondata di malcontento sia scaturita dalla proposta di una riforma fiscale che, stando alle critiche, avrebbe contribuito a peggiorare le condizioni di vita nel…

La fine di Tsipras?

Il primo ministro Tsipras ha aperto la Fiera Internazionale di Salonicco con un discorso ottimista sull’economia greca, su come si sia risollevata e ripresa dai pacchetti di salvataggio concessi al paese negli anni passati.

Output gap: un confronto tra OCSE e Commissione Europea

Spesso sentiamo parlare dell’influenza dell’Unione Europea sulle scelte politiche ed economiche del governo italiano e dei Paesi Membri. Tralasciando i rapporti di carattere consultivo, uno dei metodi principali con il quale la Commissione europea esplica i suoi poteri sulle realtà statali è la stima dell’Output Gap (OG). L’OG si definisce come lo scarto tra prodotto…