Storie di perseveranza: la comunità cinese in Canada

Nel corso dei decenni, la Cina ha conosciuto una politica molto composita in termini di emigrazione ed immigrazione. In accordo con i mutamenti di carattere politico, si sono, infatti, susseguite fasi alterne di compressione e facilitazione del fenomeno migratorio. In altre parole, se stagioni di profonda apertura si sono vissute nel periodo immediatamente precedente alla…

G7 Ambiente, si segna davvero una svolta?

Nella giornata di ieri si è svolto a Bologna il G7 Ambiente, introdotto da Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente italiano, al quale hanno partecipato i ministri dell’ambiente di Francia, Germania, Stati Uniti, Giappone, Canada e Gran Bretagna. Tra gli altri erano presenti anche Karmenu Vella – Commissario Europeo per l’ambiente, gli affari marittimi e la…

Trudeau mania: Italia e Canada rinnovano l’intesa

Justin Trudeau è sicuramente il politico del momento. Cavalcare l’onda del successo non è mai facile, ma il presidente canadese sembra che non abbia rivali in questo campo. Il Canada può essere considerata dall’Europa, e in particolare dall’Italia, la nuova America, il nuovo grande alleato a Ovest? La forza del Canada di rispondere alle scelte…

Gli USA incontrano la NATO: il futuro dell’alleanza

Ambiguità. La parola calza a pennello per descrivere ciò che è stato detto dal Segretario della difesa degli Stati Uniti James Mattis, nell’incontro (il primo) ufficiale tenutosi a Bruxelles tra i membri della NATO. Nella seduta ufficiale, in presenza della stampa, il generale incomincia il suo discorso elogiando la NATO: «L’alleanza rimane un pilastro fondamentale per…

Il Canada esalta lo spirito dell’Unione Europea

Giovedì  16 febbraio per la prima volta nella storia un Primo Ministro canadese ha parlato di fronte al Parlamento Europeo a Strasburgo. Il discorso tenuto dal premier Liberale  Justin Trudeau si è rivelato essere un momento carico  di significato per le relazioni UE-Canada. Non una volta il Leader canadese nel corso del suo discorso ha…

TPP: l’eredità di Obama in Asia

“Il 4 febbraio 2016 viene firmato il Trans-Pacific Partnership (TPP) tra 12 Paesi del Pacifico. Gli Usa hanno avuto un ruolo fondamentale nella stesura del trattato. Analizziamo i motivi politico economici che hanno spinto questi Paesi a sottoscrivere l’accordo che potrebbe cambiare il volto del commercio globale. Ma le fatiche di Obama sopravviveranno al suo mandato o verranno cestinate dal prossimo Presidente degli Stati Uniti d’America?”

TTIP e CETA, gli acronimi della paura

La notizia del Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti (Transatlantic Trade and Investment Partnership – TTIP) sta arrivando anche in Italia, a piccoli passi. Quello che Greenpeace ha fatto (mettendo a disposizione sulla pagina www.ttip-leaks.org più di 200 pagine di documenti riguardati il TTIP) è sicuramente notevole. Questa non è una fuoriuscita di notizie come…

Trudeau: rivoluzione o illusione?

Paul Krugman pochi giorni dopo le elezioni canadesi di ottobre ha affermato che, solitamente, il Canada è il luogo dove il futuro arriva prima, che sia bello o brutto. In effetti, mettendo a confronto la storia del paese con gli altri stati occidentali, sembra che questa frase sia vera. Il Canada ha avuto la crisi…