Islam contro Islamismo: capire il jihadismo in Africa

di Stefano Avalle Prima che l’Islam si diffondesse a macchia d’olio nell’Africa sub-sahariana, le professioni religiose locali avevano carattere animista o politeista. Ad oggi, circa 288 milioni di musulmani vivono in Africa sub-sahariana, su un totale di quasi mezzo miliardo di persone presenti nell’intero continente. L’Africa porterà sempre le cicatrici indelebili delle sanguinosissime guerre civili…

Elezioni in Chad: il cambiamento non può arrivare dall’alto

di Martina Cera “Il 2019 sarà ricordato come l’anno in cui si terranno le elezioni legislative e comunali” ha dichiarato il presidente del Chad Idriss Déby nel tradizionale discorso di fine anno, condensando in un’unica frase tutte le problematiche di un Paese che da anni deve confrontarsi con una crisi endemica. 

Le sfide internazionali del governo italiano: l’Africa

La lotta al terrorismo e la questione migratoria sono argomenti ricorrenti nella retorica di Lega e Movimento 5 Stelle, i due gruppi politici che hanno optato per la strada della collaborazione volta alla formazione del nuovo Governo Conte. Non sono argomenti nuovi per l’Italia, anzi, ormai da anni parte della propaganda della maggioranza dei partiti si gioca proprio su…

Le rotte dei migranti nel Mediterraneo

Il Mediterraneo è da sempre considerato indispensabile per i traffici marittimi, che siano legali o illegali. Dopo aver parlato delle rotte della droga, analizziamo oggi le rotte che intraprendono i migranti attraverso il Mediterraneo.

Child Marriage e la situazione in Niger

Il Child Marriage è una violazione dei diritti dell’uomo e rappresenta una realtà ancora molto diffusa. Erroneamente viene definito come il fenomeno delle “spose bambine”, ma in realtà è la situazione in cui si verifica un matrimonio, formale o informale, nel quale uno o entrambi i soggetti, tanto ragazzi quanto ragazze, siano minori di 18…

Le risorse africane: l’estrazione dell’uranio e le sue conseguenze

L’interesse per l’uranio La scoperta della presenza di giacimenti di uranio in Africa risale al 1915, quando l’Union Minière du Haut Katanga ne trovò nella miniera di Shinkoloblue, nell’attuale Repubblica Democratica del Congo. La Société Generale Métallurgique de Hoboken cominciò presto ad estrarre uranio da tali luoghi e, dopo una chiusura temporanea del sito nel…