Il caso Jesús Santrich fa vacillare il governo colombiano

A un anno dalle elezioni che hanno visto trionfare Iván Duque – fedele seguace dell’ex presidente Alvaro Uribe e uomo forte della destra – la situazione politica e sociale in Colombia è più tesa che mai. A dividere l’opinione pubblica è lo scontro istituzionale attorno al caso giudiziario che vede protagonista Seuxis Paucias Hernández Solarte, nome…

La politica sull’immigrazione di Trump

Negli ultimi giorni il dibattito pubblico italiano non ha potuto fare a meno di concentrarsi sul Global Compact for Safe, Orderly and Regular Migration, l’accordo promosso dalle Nazioni Unite che sancisce la volontà di creare una rete di collaborazione internazionale per fare fronte ai processi migratori. 

Il caso Kavanaugh, spiegato bene

In seguito all’abbandono del giudice Kennedy, lo scorso luglio il presidente Donald Trump ha espresso come candidato alla sua successione alla Corte Suprema il giudice conservatore Brett Kavanaugh. Durante questo lasso di tempo, la figura del giudice della Corte di Appello del District of Columbia è stata sotto la luce dei riflettori dello scenario politico…

“Roe versus Wade”: la sentenza che ha legalizzato l’aborto

La sentenza “Roe vs Wade” è un’importantissima sentenza del 1973, annoverata tra le più controverse che la Corte Suprema degli Stati Uniti abbia mai pronunciato. Le due parti in causa – Roe e Wade – sono diventate, nella cultura americana (ma non solo), le rappresentanti di due diverse correnti di pensiero in relazione alla questione dell’aborto….

Corte Suprema degli Stati Uniti: cosa è e come funziona

In data 26 giugno uno dei nove giudici della Corte Suprema americana, Anthony Kennedy, ha annunciato le sue dimissioni. I giudici sono nominati a vita e, nello specifico, la nomina di Kennedy risale al 1988 al tempo della presidenza Reagan. Secondo la procedura prevista l’attuale presidente americano, Donald Trump, ha annunciato che presenterà il nome…