La scuola in Africa: Angola, Mozambico e Guinea Bissau

I sistemi scolastici dei Paesi che furono colonie portoghesi risentono ancora fortemente del modello creato dalla vecchia madrepatria. Tale loro caratteristica sarà messa in luce analizzando i sistemi educativi di Angola, Mozambico e Guinea Bissau, le principali ex colonie portoghesi in Africa.

Europa27: Portogallo

Il Portogallo si presenta alle elezioni europee in maniera del tutto peculiare e differente dagli altri Stati europei. Il Paese deve affrontare due appuntamenti elettorali nel 2019, dal momento che in ottobre ci saranno anche le elezioni politiche, ma contrariamente alla grande maggioranza degli altri Stati membri il governo uscente gode di ottima salute. Se…

Il “pasticcio portoghese”: una storia di successo

Il Portogallo, un tempo fanalino di coda d’Europa e primo dei cosiddetti PIIGS (Portogallo, Irlanda/Italia, Grecia e Spagna, i Paesi con le economie più fragili della zona euro), gode ormai da anni di una crescita economica invidiabile, il tutto rispettando i parametri di Bruxelles. Cosa c’è alla radice di questo successo? È possibile prendere tale…

Welfare State: capire il male, trovare la cura

Quando si parla di Welfare State si fa riferimento alla presenza dello Stato nella gestione delle questioni economiche e sociali attinenti ad un determinato territorio. Come vedremo più avanti, nel corso degli anni si sono sviluppate diverse tipologie e diversi piani nei quali viene esplicato l’intervento statale.

Il Portogallo in India: Goa

Un pezzo di Europa nella penisola Indiana. Una città portoghese sull’Oceano Indiano. Sono tutte formule che possono descrivere la città di Goa, situata sulla costa occidentale dell’India. La zona, che negli anni 80 era meta preferita della cultura Hippies, è tornata alla cronaca per la sua difficoltà di integrazione culturare con l’Unione Indiana. A Goa non vige la…

All-in Macao: da colonia portoghese a nuova Las Vegas

Il Portogallo fu l’impero coloniale più antico, e allo stesso tempo, più longevo del Mondo. Per 600 anni lo Stato atlantico ebbe possedimenti d’oltremare (Territórios Ultramarinos de Portugal) in ogni parte del mondo. L’esperienza  coloniale si concluse con l’indipendenza di Timor Est nel 2002 e 3 anni prima con la restituzione alla Cina della città portuale…

La storia dimenticata del Timor Est

Quando parliamo di indipendenza ed autodeterminazione dei popoli, raramente ci viene in mente il XXI secolo. Eppure esiste uno Stato che ha raggiunto la piena indipendenza nel 2002, ovvero 15 anni fa. Stiamo parlando del Timor Est, uno degli Stati più “giovani” del Mondo (con Montenegro, Kosovo e Sudan del Sud). Pochi conoscono la travagliata…

Chi è Antonio Guterres, il nuovo segretario dell’ONU

Antonio Guterres è il nuovo Segretario Generale dell’ONU. Giovedì si voterà in assemblea, con un voto per acclamazione, dopo che mercoledì è stato portato a termine lo scrutinio segreto all’interno del consiglio di sicurezza. Il voto è stato molto combattuto, ma, a differenza di quanto preventivato, si è subito trovato un vincitore. I candidati erano…

Portogallo: decriminalizzare le droghe conviene

Combattere l’abuso di droghe decriminalizzandole: la scommessa portoghese iniziata negli anni ’90 ha funzionato. Questa strategia venne elaborata nel periodo di maggiore allarme sociale nei confronti delle tossicodipendenze nella storia del paese, quando l’eroina imperversava e 100.000 portoghesi ne erano dipendenti (l’1% della popolazione).