L’altra metà del cielo: il movimento femminista in Cina

Con il nostro ultimo articolo sulle comfort women in Corea, abbiamo iniziato ad addentrarci nei meandri della condizione femminile in Asia. In questo articolo, apriremo il vaso di Pandora della Cina, che per il quinto anno di fila è riuscita a peggiorare la propria posizione nel Global Gender Gap Report stilato dal World Economic Forum…

L’altra metà del cielo: le comfort women in Corea

A partire dall’8 gennaio 1992, ogni mercoledì diverse donne coreane si radunano di fronte all’Ambasciata giapponese a Seoul in segno di protesta. Tra di esse spiccano donne molto anziane che, nonostante l’età, continuano da decenni a domandare al governo di Tokyo il riconoscimento e le scuse ufficiali per quanto successo loro più di 80 anni…

Donne e Medio Oriente: il femminismo tunisino in transizione

Lo status della donna in Medio Oriente è probabilmente tra gli argomenti più controversi e dibattuti all’interno e all’esterno della regione, data la complessità di concetti come femminismo, Islam, democrazia, genere, e identità. Il rischio è quello di ricadere in facili stereotipi o di cedere alla tentazione di imporre a questi termini un significato universale…

Il caso Khashoggi promemoria dell’autoritarismo saudita

L’Arabia Saudita continua a rimanere al centro del palcoscenico internazionale. L’ultima vicenda che ha richiamato l’attenzione sul regno è la nota scomparsa del giornalista Jamal Khashoggi: entrato nel consolato saudita ad Istanbul lo scorso 2 ottobre per ritirare dei documenti, non ne è più uscito – vivo. Il fatto ha destato una forte eco a…

Donne che lottano: dalle suffragette a Time’s Up

Per la ricorrenza della Giornata Internazionale della Donna, quest’anno abbiamo deciso di fare qualcosa di diverso. Partiremo disegnando uno sfondo di cenni storici riguardanti la scelta dell’8 marzo come data mondiale per quella che viene comunemente definita “festa della donna” e lo sviluppo del movimento femminista nel mondo. In primo piano metteremo però gruppi e…

I risvolti socioeconomici della politica del figlio unico

La popolazione cinese ha sempre destato enorme curiosità per la sua numerosità e per le politiche attuate dal governo comunista al fine di bloccarne la crescita. Oggi l’era della politica del figlio unico è finita e per il colosso asiatico il problema è inverso. La Cina sta fronteggiando un invecchiamento demografico senza precedenti che getta…

Etiopia: sviluppo e sfruttamento nei campi di fiori

Negli ultimi 10 anni l’Etiopia è diventata il quarto esportatore al mondo di fiori freschi, che oggi vende in tutto il mondo e in particolare in Europa. Il settore sta creando una forte crescita economica delle aree agricole del paese e attira ingenti investimenti dall’estero. Per comprendere meglio questo fenomeno è necessario analizzarne due aspetti…

La disparità di genere nel mondo: i dati

Oggi, 8 marzo, si festeggia in tutto il mondo la festa della donna. Attraverso il report del World Economic Forum (WEF), il quale confronta dati su 144 Paesi, analizziamo quale sia effettivamente la situazione sociale del genere femminile relativamente al sesso maschile. Il report del WEF analizza quattro indicatori fondamentali:  lo stato di salute, il…

Le donne dei partiti nazionalisti in Europa

Da alcuni anni a questa parte, in Europa, il problema del nazionalismo è sempre più evidente. In diversi stati europei stanno emergendo partiti di estrema destra che stanno raccogliendo un numero elevato di consensi.  Abbiamo già parlato di nazionalismo in diverse circostanze: nel caso tedesco, con l’ascesa dell’ AfD,  nel caso polacco, dove si spera in una…