Germania

Lo Spiegone

L’Afghanistan e l’economia dell’oppio

Nell’ultimo anno, stando a quanto affermato dall’UNODC (Ufficio delle Nazioni Unite sulla Droga e il Crimine), la produzione di oppio in Afghanistan è aumentata del 43%, con un incremento del 10% dei territori utilizzati per la coltivazione. Ciò costituisce un problema da non sottovalutare, sia [Read More]
Martin Schulz

Martin Schulz, l’europeista anti-Merkel

Se pensiamo alla Germania, la figura che per prima ci viene in mente sarà quasi sicuramente Angela Merkel (CDU). La Cancelliera tedesca infatti governa il Paese dal 2005 in maniera continuata, portandolo a essere il leader dell’Unione Europa e accompagnandolo attraverso la crisi economica con metodi [Read More]
Una foto di Inle Lake, in Myanmar

Myanmar: tra coercizione economica e sviluppo

In questo secondo articolo sul Myanmar vengono prese in considerazione le relazioni internazionali del Myanmar con le democrazie occidentali. Il regime militare infatti ha portato all’isolamento forzato il Paese e solamente nell’ultimo quinquennio l’ex colonia britannica ha potuto godere di reali contatti con l’estero. Geograficamente schiacciata dai [Read More]
Lo Spiegone

Difesa Comune Europea: è giunto il momento?

Il dibattito sulla creazione di un Esercito Comune Europeo per la cooperazione e la difesa collettiva è tornato nuovamente alla ribalta. Da più di mezzo secolo circa si continua a discutere sulla sua creazione, che viene sempre ostacolata da un paese membro dell’Unione Europea, per [Read More]
Lo Spiegone

Berlino dichiara guerra ad Airbnb

Con l’inizio di maggio è scaduto il termine concesso dalle autorità berlinesi per la regolarizzazione degli appartamenti utilizzati come case-vacanza in affitto. Nell’autunno del 2013 le autorità di Berlino hanno infatti emanato una legge che vieta di affittare a breve termine i propri immobili ai [Read More]
Lo Spiegone

NPD, AfD e PEGIDA, bisogna aver paura?

Da qualche anno a questa parte in Germania la destra radicale sta facendo parlare di sé. Fino al 2013, infatti, il “Partito Nazionaldemocratico Tedesco” (NPD) era l’unico vero rappresentante di quella destra che affonda le proprie radici nella fine della Seconda Guerra Mondiale. Con la [Read More]
Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020