governo

Proteste per #endsars

#EndSARS: Cosa sta succedendo in Nigeria

Nelle ultime settimane la Nigeria sta attraversando un periodo di proteste. Migliaia di nigeriani, sopratutto giovani, stanno scendendo in piazza per contestare e chiedere la chiusura alla Special Anti Robbery Squad, meglio conosciuta come SARS. Cosa è successo in Nigeria?Il primo ottobre lo Stato più popoloso [Read More]
Messico

L’Altra America: Messico

L’attuale Messico (ufficialmente Stati Uniti Messicani) si sviluppa nei territori delle principali civiltà precolombiane del Mesoamerica, tra cui quella Maya e quella Mexica/Azteca.Geograficamente collocato in America centrale, il Messico è il 14° Stato più esteso al mondo con i suoi 1,964,375 chilometri quadrati – il [Read More]

Federalismo e stato di emergenza in Russia

L’articolo che stai leggendo è firmato dalla redazione perché Lo Spiegone ritiene  fondamentale la tutela fisica, mentale ed economica dei propri collaboratori e delle  proprie collaboratrici. Ogni qual volta tale tutela è a rischio, ricorriamo a questa formula.  Le idee contenute nell’articolo non rispecchiano necessariamente l’esperienza e [Read More]
Unione Europea

Il governo nero-verde in Austria

A tre mesi dalle elezioni di settembre, il partito popolare e quello dei Verdi austriaci hanno formato una coalizione di governo, guidata dal cancelliere Sebastian Kurz. Questa insolita alleanza potrebbe essere presa a modello in altri Paesi dell’Unione europea. [Read More]
Unione Europea

La difficile scommessa di Pedro el guapo

Dopo due elezioni in pochi mesi e quasi un anno senza un governo nel pieno delle sue funzioni, la situazione politica spagnola finalmente si sblocca e Pedro Sánchez torna a essere presidente del governo, per la prima volta dal 1936 alla guida di un governo [Read More]
Unione Europea

Un nuovo governo per la Bosnia?

A più di un anno dalle ultime elezioni politiche in Bosnia-Erzegovina, lo stallo sulla formazione del nuovo governo è stato finalmente superato. Dopo 14 mesi di negoziazioni fallite, a novembre 2019 la presidenza collettiva è riuscita a trovare un compromesso con la nomina del serbo-bosniaco Zoran Tegeltija [Read More]
Lo Spiegone è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, 38 del 24 marzo 2020