Il governo Sanchez tra record e prossime sfide politiche

Durante la campagna elettorale per le elezioni generali del 2015 Pedro Sanchez, allora segretario del Partido Socialista (PSOE), attaccò duramente Mariano Rajoy durante un dibattito televisivo accusando il Partido Pupular (PP) di corruzione e di finanziamenti illeciti, etichettando l’allora Primo Ministro come “indecente”. Fu, tuttavia, proprio Rajoy a “vincere” quelle elezioni guardando il PSOE crollare…

Le rotte della droga nel Mediterraneo

Il Mediterraneo ricopre da sempre un ruolo fondamentale e indispensabile per i traffici marittimi, non solo quelli legali, ma soprattutto, quelli illegali. Oggi parliamo di come il Mediterraneo sia il fulcro del commercio illegale di droga, e non solo.

Il boomerang dell’autonomia catalana

Il primo ottobre 2017 in Catalogna si è svolto il Referendum per l’autonomia della Regione. Il popolo catalano ha provato ad esprimere la propria opinione sul futuro della propria terra. I media internazionali si sono concentrati sulla vicenda sopratutto in seguito all’intervento della Guardia Civil, che ha usato la forza per annullare la votazione. Fiumi di…

Welfare State: capire il male, trovare la cura

Quando si parla di Welfare State si fa riferimento alla presenza dello Stato nella gestione delle questioni economiche e sociali attinenti ad un determinato territorio. Come vedremo più avanti, nel corso degli anni si sono sviluppate diverse tipologie e diversi piani nei quali viene esplicato l’intervento statale.

Indipendentismo basco, capitolo finale: stop alla lotta armata e dissoluzione ETA

Pochi giorni fa avevamo interrotto la ricostruzione della storia dei Paesi Baschi prima della sesta e decisiva assemblea che i membri di ETA svolsero all’inizio dell’agosto 1970. Prima di entrare nel dettaglio di questo evento, ricostruiamo brevemente il contesto in cui si svolse. Abbiamo visto come, inizialmente, l’organizzazione indipendentista si limitasse a fare propaganda tramite scritte sui…

Indipendentismo, ETA e repressione: storia del conflitto basco

Nel primo appuntamento con la storia dei Paesi Baschi e delle sue rivendicazioni indipendentiste ci eravamo fermati alla presentazione della figura che più di tutte contribuì  a dare le linee guida del nazionalismo basco: Sabino Arana. Ripartendo da qui, in questo articolo ci soffermeremo sul periodo storico che inizia alla fine dell’ottocento e, passando per…

Origini del conflitto basco: storia dei primi “Indiani d’Europa”

La storia dei Paesi Baschi e del loro popolo è sicuramente tra le più controverse e dibattute del panorama europeo. Se, da una parte, questo interesse ha origini piuttosto recenti, dall’altra si può affermare con cognizione di causa che sia nato insieme all’Europa stessa.

Il Senato degli altri: comparazione del nostro con quelli europei

Di Francesco Chiappini e Armando D’Amaro “Unità nella Diversità“. E’ questo il motto dell’Unione Europea, istituzione capace di far convivere al suo interno diverse esperienze culturali, sociali e politiche. Difatti le differenze tra i vari Stati che compongono l’Unione sono molte, soprattutto sul piano istituzionale. Il prossimo 4 dicembre voteremo per approvare o respingere il progetto di…

La profonda crisi dei socialisti in Spagna

di Pietro Onorati L’instabilità politica della Spagna potrebbe aver trovato un punto di svolta con le dimissioni dell’ormai ex segretario generale del PSOE (partito socialista operaio spagnolo) Pedro Sánchez.

Perchè Podemos non è il M5S

Negli ultimi anni due nuovi partiti hanno sfidato l’establishment spagnolo, inserendosi prepotentemente nel vecchio dualismo tra popolari e socialisti. Podemos e Ciudadanos hanno storie simili e alcune affinità ma sono profondamente diversi. Molti nel tempo hanno pargonato il primo con l’italiano Movimento 5 Stelle, un confronto opinabile, la cui correttezza è cambiata nel tempo con…