Venti di Putin: le politiche economiche

Sono ormai passati vent’anni da quando, nel 2000, Vladimir Putin è salito ai vertici del Cremlino, aprendo un’egemonia durata fino a oggi senza interruzioni di fatto. Dopo aver esplorato le politiche sociali, in questo articolo approfondiremo le politiche economiche che hanno segnato la presidenza Putin lungo l’ultimo ventennio. Parte del consenso di Putin passato e…

Cina e finanza verde: La sostenibilità in ambito urbano

Se nell’immaginario comune i principali responsabili delle emissioni di Co2 sono i distretti industriali, lontani dalla nostra quotidianità , la realtà è che sono i centri urbani ad essere responsabili per il 75% delle emissioni mondiali di Co2. Si calcola che entro il 2030 le migrazioni urbane porteranno il 60% della popolazione mondiale a vivere…

L’influenza cinese in America latina spaventa Washington

Gli Stati Uniti d’America e la Repubblica Popolare Cinese stanno arroventando una tensione latente riguardo ai Paesi dell’America latina. La tregua di 90 giorni sul rialzo dei dazi e delle pratiche di chiusura commerciale concordata da Donald Trump e Xi Jinping durante il G20 di Buenos Aires non arriva per caso. Contestualizzando gli ultimi sviluppi politici che…

I paradisi fiscali nei Caraibi inglesi

Nel 2016, l’Oxfam – una confederazione di Ong dedita alla riduzione della povertà globale – ha steso un rapporto chiamato “Battaglia Fiscale”, in cui esponeva i 15 paradisi fiscali (o tax havens) più aggressivi al mondo. Fra questi, ben 5 fanno parte di quelle che, un tempo, erano definite British West Colonies.

Omofobo e misogino: chi è il prossimo (probabile) presidente brasiliano

Domenica 7 ottobre  si è svolto il primo turno delle elezioni che indicheranno il nuovo presidente brasiliano, dopo che Michel Temer aveva rinunciato nel mese di maggio alla propria ricandidatura. Come da sondaggi, anche se con un vantaggio inaspettato, a prendere il maggior numero di voti è stato Jair Bolsonaro. Il candidato di estrema destra, recentemente…

Le sfide internazionali del governo italiano: la Cina

La Cina è il terzo paese più importante per l’import italiano. È difficile, anzi impossibile, pensare di poter portare avanti un esecutivo senza dover prendere posizione nei confronti del colosso asiatico. Eppure la campagna elettorale, pur portando molti temi interessanti sul tavolo, non ha visto un dibattito sull’Asia. Per questo motivo Pechino rappresenta una delle…

Spiegami le Elezioni: intervista a Federico Iadicicco, candidato al Senato nel collegio uninominale di Roma 1 per Fratelli d’Italia

Federico Iadicicco è un Dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, candidato al Senato nel collegio uninominale di Roma 1. Dal 2003 al 2008 è stato il presidente romano di Azione Giovani mentre, dal 2008 al 2012, è stato consigliere provinciale e vicepresidente della commissione cultura della provincia di Roma. Oggi è responsabile nazionale del dipartimento Vita e…

Spiegami le Elezioni: intervista ad Armando Siri, capolista al Senato per la Lega in Emilia-Romagna

Armando Siri è capolista per la Lega al Senato nel collegio Emilia-Romagna 2. Nel dicembre 2014 sigla una collaborazione con Matteo Salvini sulla base della sua proposta di un’aliquota fissa al 15%. Ѐ considerato il ”guru” economico del movimento. Qual è stato il ragionamento dietro alla scelta di passare dall’essere Lega Nord, all’essere Lega? Credete di riuscire a…