L’Ilva di Taranto: ancora troppe ombre

di Chiara ScissaCon la sentenza Cordella e altri c. Italia del 24 gennaio 2019, la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (Corte EDU) si è pronunciata sul noto caso dell’Ilva di Taranto, condannando l’Italia per violazione degli articoli 8 e 13 della Convenzione Europea per i Diritti dell’Uomo – rispettivamente il diritto alla vita privata e quello…

COVID-19: le misure dell’Unione europea

Da circa un mese a questa parte, la comunità internazionale sta fronteggiando la preoccupante diffusione del nuovo coronavirus. L’epicentro dell’epidemia rimane tuttora la Cina, sebbene vengano segnalati di giorno in giorno nuovi casi di contagio anche in altri Paesi. Per rispondere all’emergenza globale e alle necessità dei cittadini europei che si trovano nell’area a maggior…

Correa, l’Ecuador e l’economia: il bilancio della presidenza

L’Ecuador rappresenta oggi una delle realtà più interessanti in America Latina. Lo sviluppo del Paese, iniziato nel 2007 con l’insediamento del leader socialista Rafael Correa, ha reso molto interessante l’analisi economica e politica di un Paese che ha intrapreso scelte coraggiose, come ad esempio dichiarare bancarotta al fine di rifiutare il debito contratto con il…

Sanità: una spesa necessaria

La sostenibilità finanziaria è uno dei temi al centro delle agende politiche ed economiche dei Paesi occidentali. Specialmente dopo la Grande Recessione del 2008 e la conseguente crisi, si è assistito ad una progressiva riduzione della spesa pubblica da parte dei governi, in nome della sostenibilità. Tra le voci di spesa al centro di tagli…

La disparità di genere nel mondo: i dati

Oggi, 8 marzo, si festeggia in tutto il mondo la festa della donna. Attraverso il report del World Economic Forum (WEF), il quale confronta dati su 144 Paesi, analizziamo quale sia effettivamente la situazione sociale del genere femminile relativamente al sesso maschile. Il report del WEF analizza quattro indicatori fondamentali:  lo stato di salute, il…

TTIP: i rischi per la sicurezza alimentare e l’ambiente

Abbiamo già descritto il TTIP in termini economici e politici, ora è il momento di discutere un aspetto non secondario dell’accordo: le sue ricadute in termini di tutela dell’ambiente e della salute. L’effetto principale del TTIP è l’abbattimento delle barriere “non tariffarie” alla circolazione di merci tra Stati Uniti ed Unione Europea, vale a dire…